Home / 2017 / marzo / 05

Archivi giornalieri: 5 marzo 2017

Banksy progetta e realizza hotel “fuori di testa” a ridosso del muro di Betlemme

L'ultima creazione della star britannica della street art, è un hotel tre stelle nel cuore di Betlemme, a ridosso del muro realizzato dagli israeliani. L'intervento è molto forte e, al tempo stesso, poetico. Banksy gioca sempre sul tasto dell'ironia poetica e delle atmosfere di concordia. Uno dei suoi dipinti murali realizzati per l'hotel raffigura un palestinese e un militare ebreo che fanno la guerra con cuscini, pieni di piume, che svolazzano, in un tripudio di candore infantile

Leggi Articolo »

Quando il sesso esplodeva nel parco o nel bosco. Ottocento nascosto, svelato dalla pittura

Nel parco. Uno dei topoi sentimentali ed erotici dell'Ottocento - sia nell'ambito della letteratura che della pittura - è la passeggiata nel parco e l'escursione a cavallo a deux. Situazioni e luoghi insidiosissimi, quelli en plein air, per la restaurata morale ottocentesca, a differenza del verde libero dei grandi parchi libertini del settecento, nei quali il sesso era prassi. Normalmente queste passeggiate avvenivano, con discreti controllori - fratelli, sorelle, altri amici - proprio per evitare questi cedimenti. Ma c'era chi, riuscendo ad aggirare gli ostacoli, sciaguratamente rispondeva all'invito di una passeggiata a due. Achille Deveria (1800-1857) crea due magnifici flash di pittura dal gusto biedermeier. Un incontro dolce e lato di un giardino e un furibondo divorarsi, dopo una cavalcata, in un bosco.

Leggi Articolo »

Picasso, la tecnica per il ritratto di Marie-Thérèse. Nuda su poltrona rossa

Il retro della tela reca la scritta 'Boisgeloup 27 Juillet 1932'. Boisgeloup è il paese, che si trova a 60 chilometri da Parigi, in cui l'artista aveva lo studio e una casa di campagna. La donna dallo sguardo dolcissimo è Marie-Thérèse Walter (1909 – 1977) compagna segreta di Picasso, dal 1927 al 1935 circa. I due si erano conosciuti quando lei aveva diciassette anni, mentre lui ne aveva quarantacinque ed era sposato con Olga Chochlova, dalla quale aveva avuto un figlio, Paulo. La loro relazione - dalla quale nacque una figlia, Maya - sarebbe finita quando Picasso si innamorò dell'artista Dora Maar

Leggi Articolo »

L’ostrica, la perla, il sesso. Le foto dell’australiano Robbie Merritt. Breve video

Foto di nudo femminile e maschile, caratterizzate dalla ricerca del lusso che abita nei nostri corpi, prima che diventi apertamente lussuria. Questa cifra caratterizza la ricerca di Robbie Merritt, uno dei maggiori fotografi australiani nel campo dei ritratti e della moda. Nominato "australiano dell'anno" del 2014 ha legato l'attività fotografica all'impegno umanitario

Leggi Articolo »

Adolf Hitler pittore e artista

Non superò i test di ingresso dell’Accademia di Belle arti di Vienna, ma non si diede per vinto. Disegnò e dipinse cartoline che vendeva per la strada con l’aiuto di un amico vagabondo. Poi produsse immagini religiose come capoletto per i novelli sposi. La sua pittura è dominata da una mano fortemente irrigidita da una netta propensione al disegno tecnico, le sue tematiche risultano stereotipe e chiuse completamente al nuovo

Leggi Articolo »

Come Monet, per far vibrare le sue tele, inventò il linguaggio stenografico della luce

La domanda, dalla quale possiamo intuire una risposta nelle modalità di stesura dei dipinti del periodo immediatamente successivo al 1874, anno della prima mostra impressionista: è possibile instaurare un rapporto tra i progressi, la diffusione e il grafismo della stenografia e la convulsa, sincopata raccolta di energie e frasi luminose della natura nella sintesi compiuta da Monet. La scrittura rapida e sintetica della stenografia contribuì a suggerire al maestro modalità diverse di captare e di restituire all'osservatore il brulichio della moltitudine dei fenomeni luminosi? monet albero luce 2

Leggi Articolo »

Il tradimento in pittura – Venere, Marte, Vulcano e il cane di Tintoretto

L’allestimento scenico delineato da Tintoretto coglie soprattutto il punto di vista psicologico del marito tradito. E’ solo da un’accurata osservazione della scena, infatti, che è possibile scoprire, anche grazie all’indicazione di un minuscolo cane che abbaia furiosamente all’intruso, la presenza del dio della guerra, l’elmo in testa comicamente nascosto sotto il letto.

Leggi Articolo »