Home / 2017 / aprile / 02

Archivi giornalieri: 2 aprile 2017

Ma questo è Fellini? No. Da dove viene questa bella immagine?

Il regista Federico Fellini fu fortemente influenzato, sotto il profilo cromatico e nell'impaginazione visiva, dalle opere di Toulouse-Lautrec, in particolar modo dalle tavole realizzate dal pittore francese per la pubblicità. E sarebbe poco, pertanto, sottolineare l'evidenza maggiore ed esterna di questa autentica folgorazione nella citazione che Fellini fece di Tolouse-Lautrec nel proprio abbigliamento di scena, che è molto simile a quello con il quale il pittore ritrasse Aristide Bruant (Courtenay, 1851 – Parigi, 1925) un cantautore e cabarettista francese. Fellini sottolineò questa citazione con un proprio autoritratto di profilo, realizzato alla maniera di Toulouse Lautrec

Leggi Articolo »

Fotografia: l’eleganza dei corpi nudi con luce radente. Il filmato

Preannunciato dalla linea lombardo veneta della pittura, il contrasto chiaroscurale si fece drammatico e netto nei Sacri monti della Lombardia e del Piemonte, per diventare uno degli elementi della forza drammatica, in Caravaggio. Ma esiste pure una linea sensuale del un corpo immerso nell'oscurità profonda e rilevato esclusivamente da una fonte unica, obliqua o radente. Essa rivela, in un sintesi estrema, sinuosità, pieni e vuoti, con assoluta evidenza. a chiaro 2

Leggi Articolo »