Archivi giornalieri: 2 settembre 2017

All’asta in ottobre a partire da 20 milioni la villa in cui morì Picasso. Tutte le foto

Due ettari di parco, 800 metri d'edificio, due piscine e un campo di tennis costituiscono l'emblema vincente dell'artista-dominatore del Novecento. Dispone complessivamente di 35 stanze, di cui 10 camere da letto, otto stanze da bagno; la proprietà dispone anche di una spaziosa una dependance per gli ospiti. La villa, che ai tempi di Picasso era chiamata "mas de Notre Dame de vie, è stata posta in vendita a 220 milioni di dollari, nel 2013, da un mercante d'arte belga che la acquisto' nel 2008 a una cifra che, secondo indiscrezioni, oscillava tra i 13 e i 16 milioni di dollari

Leggi Articolo »

Che ne pensate del ruolo delle donne nelle opere di Allen Jones? Il video

Se tutti, eroticamente, possiamo avere immaginazione più accesa, rispetto a particolari del corpo o all'abbigliamento dell'altra/o, il feticista focalizza esclusivamente l'erotismo su un particolare ossessivo. Pertanto l'arte di Allen Jones (Southampton, 1º settembre 1937), noto scultore e artista pop britannico, che vive e lavora a Londra, non può essere definita feticista, in senso stretto. Le sue sculture evocano donne molto provocanti, in abiti succinti, con intensi richiami sessuali uniti a una grande compostezza. Ma sono prive di sottolineature ossessive. Lo furono, invece, le opere che Jones presentò alla mostra di sculture erotiche, come Sedia, Tavolo e Appendiabiti (1969), incentrata sulla furniphilia: i suoi soggetti femminili si trasformano in elementi di arredo umani

Leggi Articolo »

Jeanne e Modigliani: amore, pittura e morte come un colpo di fulmine

Un legame molto intenso, una grande storia d'amore e di pittura che va oltre la morte. Jeanne Hébuterne, divenuta poi artista e compagna di Modigliani, è nata Meaux , in Seine-et-Marne , in Francia , il 6 aprile 1898 ed morta suicida a Parigi , il 25 gennaio 1920, a 21 anni. Le quotazioni dei disegni e dei dipinti di Jeanne Hebuterne

Leggi Articolo »