Home / Mostre in Italia / A Milano Mimmo Rotella e le decostruzioni urbane
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

A Milano Mimmo Rotella e le decostruzioni urbane

rotella

MIMMO ROTELLA.
Decostruzioni urbane
28 maggio – 20 luglio 2014
Il Castello Modern and Contemporary Art

a cura di Adriano Conte e Marcello Conte
direzione creativa di Elisa Ajelli
orari: dal martedi al sabato 11-13,30 | 15-19 | lunedi 15-19

Il Castello Modern and Contemporary Art
via Brera, 16
20121 Milano – Italy
tel. +39 02 862913
www.ilcastelloarte.it
elisa@ilcastelloarte.it

Il 28 maggio 2014 dalle 18,30 alle 21 inaugura alla galleria Il Castello Modern and Contemporary Art la mostra Decostruzioni Urbane con 20 opere di Mimmo Rotella, alcune mai esposte al pubblico, facenti parte della collezione privata di Adriano Conte e Marcello Conte, proprietari della galleria e curatori dell’esposizione, con la direzione creativa di Elisa Ajelli.

L’esposizione propone ai visitatori opere realizzate in un arco di tempo che va dalla fine degli anni ’40 alla fine degli anni ’80.

Disegni su carta elaborati negli anni della formazione, retro d’affiche, decollage, sovrapitture e lamiere, vengono proposte al pubblico in un percorso espositivo in sintonia con l’autore, in un’ottica in cui l’arte, come sostiene Rotella nei suoi scritti, “è libera, euforica, piena d’ironia, né volgare né popolare e mira soprattutto alla creazione di un linguaggio inedito”.

x

Ti potrebbe interessare

piccinini

Nulla è “Ovvio” sotto questo sole. Giovanna Piccinini orienta il nostro guardo verso ciò che non vediamo più

F. HAYEZ, I profughi di Parga, 1831, olio su tela, 201 x 290 cm, Brescia, Pinacoteca Tosio Martinengo

Vade retro, Romantico