Home / News / Adele Lo Feudo, da piccola avevo un grande sogno: fare la pittrice. Autoritratti esplorazioni
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Adele Lo Feudo, da piccola avevo un grande sogno: fare la pittrice. Autoritratti esplorazioni

VUOI FAR VALUTARE GRATUITAMENTE, AI CORRENTI PREZZI DI MERCATO,
DA UN POOL DI ESPERTI, QUADRI, STAMPE, OGGETTI D’ANTIQUARIATO, DI MODERNARIATO, TAPPETI, MONETE ECC? TUTTE LE CATEGORIE SOTTOPOSTE A VALUTAZIONE GRATUITA SONO NELLA FOTO QUI SOTTO. NON E’ NECESSARIO AVERE CAPOLAVORI. OD OPERE SUPER-FIRMATE

a cata 1

ACCEDI, SENZA IMPEGNO ALCUNO, AL SERVIZIO GRATUITO DI VALUTAZIONE OFFERTO DA CATAWIKI, NOSTRO PARTNER TECNICO, CLICCANDO SUL LINK QUI DI SEGUITO, QUELLO COLOR ARANCIONE. ACCEDERAI ALLA PAGINA DEDICATA.
TI DIRANNO IL VALORE E, SE POI, VORRAI VENDERE, POTRAI FARLO ANCHE ATTRAVERSO LO STESSO SERVIZIO. OPPURE COMPIERE LA TUA SCELTA LIBERA. NON CI SONO VINCOLI. NON SI RICHIEDE CHE SI PRESENTINO CAPOLAVORI ASSOLUTI O MATERIALI DI GRANDISSIMO VALORE. IL LINK SERVIZIO GRATUITO VALUTAZIONE. ECCOLO:  www.catawiki.it/stilearte-valutazioni

di Adele Lo Feudo

“Da piccola avevo un grande sogno: fare la pittrice;
ma poi la vita mi ha portato su strade diverse.”

a adele 3

Non so spiegare quale preciso procedimento segua la mia testa nel creare una nuova opera.
Sono veramente tanti i fattori che confluiscono :
i ricordi della mia infanzia e terra di appartenenza, la mia formazione culturale, il mio modo di sentire le cose, di affrontare la vita, il mio perenne sognare.
a adele 3

Ho sempre saputo dentro di me di essere una pittrice (a 6 anni infatti dicevo : da grande voglio fare la pittrice…) ma c’e’ voluto un po’ perché anche gli altri potessero capirlo e accettarlo.
È stato un percorso solitario, in salita e con tanti ostacoli che mi hanno provocato non poco dolore.
Ma si sa che chi vuole raggiungere traguardi deve inevitabilmente soffrire (come un iter purificatorio dell’ anima per accedere a sfere più elevate e spirituali) e questo aspetto della vita è molto presente in tante mie opere che parlano spesso di fragilità, sofferenza, soprusi, ma anche di sogni e speranze.

a adele 1
Ho spesso voluto dare voce a chi, a parere mio, non ne ha avuto a sufficienza.a adele 1

Ho dovuto fare una grande inversione di rotta, infatti dai miei studi classici e giuridici sono passata al design.Prima il diploma e poi l’ insegnamento per sette anni.
Proprio in questo periodo ho ripreso a dipingere di notte (dopo anni di fermo non voluti da me) e dopo il diploma di maestro d’ arte ho lasciato il design e sono passata alla pittura in modo definitivo , infatti nel 2010 ho esordito con la mia prima personale ” Che m’ importa…se ho ali per volare”, che ha segnato il passaggio alla mia nuova vera vita e cioè quella dell’arte.

È stato questo un periodo molto pieno , fatto di tantissime notti insonni e di utilizzo di tutte le mie energie residue per produrre al meglio , cercando di recuperare il tempo perduto.Quando tutto tace , di notte, e’ più facile guardare dentro di sé.

a adele

a adele

La mia è una continua e costante fase di ricerca dentro e fuori Adele, attraverso l’uso di materiali e tecniche che mutano a seconda del variare dei miei progetti creativi.Materiali e tecniche diverse vengono usati per affrontare tematiche sempre più complesse, spesso con messaggi di rilievo sociale come la sofferenza interiore, la violenza sulle donne (vedi ” Un Petalo rosa.. per non dimenticare ” a cui hanno aderito 65 artiste), le spose bambine, i Maccaturi ( progetto di recupero dei valori e tradizioni passate a cui hanno aderito 107 artisti ed evolutosi anche in una pubblicazione), le tematiche come il senso della vita (ad es. “Qui non si muore “) ed ora il brigantaggio.
Ho preso parte a tanti concorsi in questi anni, ho partecipato a molte collettive, ma preferisco le personali dalle quali meglio emerge il valore del pittore.

Onestamente non so dire dove sarò in futuro, so solo che “devo andare “..
Insomma per me l’ Arte è una continua sfida tra Adele e Adele.
Chiunque vinca sarà un successo !
“Da piccola avevo un grande sogno:
fare la pittrice!”
VUOI FAR VALUTARE GRATUITAMENTE, AI CORRENTI PREZZI DI MERCATO,
DA UN POOL DI ESPERTI, QUADRI, STAMPE, OGGETTI D’ANTIQUARIATO, DI MODERNARIATO, TAPPETI, MONETE ECC? TUTTE LE CATEGORIE SOTTOPOSTE A VALUTAZIONE GRATUITA SONO NELLA FOTO QUI SOTTO. NON E’ NECESSARIO AVERE CAPOLAVORI. OD OPERE SUPER-FIRMATE

a cata 1

ACCEDI, SENZA IMPEGNO ALCUNO, AL SERVIZIO GRATUITO DI VALUTAZIONE OFFERTO DA CATAWIKI, NOSTRO PARTNER TECNICO, CLICCANDO SUL LINK QUI DI SEGUITO, QUELLO COLOR ARANCIONE. ACCEDERAI ALLA PAGINA DEDICATA.
TI DIRANNO IL VALORE E, SE POI, VORRAI VENDERE, POTRAI FARLO ANCHE ATTRAVERSO LO STESSO SERVIZIO. OPPURE COMPIERE LA TUA SCELTA LIBERA. NON CI SONO VINCOLI. NON SI RICHIEDE CHE SI PRESENTINO CAPOLAVORI ASSOLUTI O MATERIALI DI GRANDISSIMO VALORE. IL LINK SERVIZIO GRATUITO VALUTAZIONE. ECCOLO:  www.catawiki.it/stilearte-valutazioni


PUOI RICEVERE GRATUITAMENTE, OGNI GIORNO, I NOSTRI SAGGI E I NOSTRI ARTICOLI D’ARTE SULLA TUA HOME DI FACEBOOK. BASTA CLICCARE “MI PIACE”, ALL’INIZIO DELLA PAGINA, POCO SOPRA IL TITOLO DI QUESTO ARTICOLO. STILE ARTE E’ UN QUOTIDIANO, OGGI ON LINE, FONDATO NEL 1995

Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

Arte italiana. Tutti i quadri all’asta on line in questo istante – Spazio anche a chi vende

Lev Tchistovsky, masturbazione e tumide orchidee. Nel video, le opere