Home / Come dipingere un paesaggio

Come dipingere un paesaggio

Corso gratis di pittura on line: guida per chi inizia e spunti per chi sa già dipingere

CLICCA SULLA FOTO PER ENTRARE NEL CORSO GRATUITO. CENTINAIA DI LEZIONI CON TUTORIAL. Affrontiamo il corso in modo innovativo, invitando a salvare la pagina di questo composito manuale elettronico in quanto sarà costantemente ampliato e sempre aggiornato. Esso è rivolto tanto a chi vuole muovere i primi passi creativi nell'ambito artistico, ma pure a coloro che già dipingono e che si vogliono confrontare con tecniche o materiali nuovi o sono interessati culturalmente a conoscere nuove modalità espressive o i segreti della pittura antica. Nella parte finale del manuale, proponiamo alcuni giochi creativi che possono essere affrontati dai ragazzi o che noi possiamo proporre ai nostri bambini

Leggi Articolo »

Dipingere la campagna dal vero. En plein air. Consigli e un video tutorial

a pittura en plein air costituisce un'appagante caccia cromatica, in grado di procurare grandi soddisfazioni a chi la pratica. Per quanto oggi il genere del paesaggio non sia più "alla moda" e non incontri il gusto del mercato, l'esperienza dei dipinti dal vero è un banco di prova e una palestra anche per chi sceglie altre tecniche, stili o modalità espressive. Non dobbiamo dimenticare che, in genere, i grandi astrattisti sono stati, precedentemente, pittori figurativi di grandissimo livello

Leggi Articolo »

Dipingere o colorare l’erba di un prato – Tecniche, colori, tutorial

Dipingere con olio o con acrilico l'immagine di un prato - ma anche realizzarla con le matite o con i pastelli a olio o quelli magri - è certamente un compito che può essere sottovalutato, ma che presenta, in realtà, molte difficoltà ai fini di una resa realistica del dipinto. E, per certi aspetti, centrare le vibrazioni del verde e le variazioni tonali può risultare il valore aggiunto al nostro dipinto

Leggi Articolo »

Dipingere i riflessi nell’acqua. Il video

Un video accostato al supporto pittorico, per ottenere la massima luminosità con effetto retro illuminato, e un analogo grado di colore. Questo lo strumento di cui si dotano, negli ultimi anni, i pittori iperrealisti, impegnati in una sfida continua nell'ambito del superamento della fotografia, in una battaglia continua tra tecnologia e tecnica umana. Il pittore mostra nel filmato com'è possibile ottenere l'ondeggiante riflesso di un albero in uno specchiò d'acqua, lavorando sul colore ormai asciutto. Interventi di questo tipo non possono essere altro che svolti, con questa precisione, attendendo che ogni traccia di umidità del legante se ne sia andata, poichè i colori sovrastanti non possono essere mescolati a quelli sottostanti se si vuole ottenere la precisione del dettaglio

Leggi Articolo »

Dipingere il mare – Acqua e nuvole, video tutorial paesaggio marino

Dipingere il mare, seguendo il canone del realismo, non è certamente facile. Questo perchè - come per la neve e il verde dei prati e degli alberi - dobbiamo cambiare atteggiamento verso il colore, smontando quelli che sono i preconcetti cromatici, cristallizzati dal linguaggio verbale. Il mare, per convenzione, è blu, come il cielo è azzurro. Il pittore sa che se dovesse stendere questi colori, otterrebbe un quadro pessimo, a meno che non li caricasse, non li estremizzasse in una direzione fauve. - PER PASSARE AGLI ALTRI CAPITOLI - CLICCA PROGRESSIVAMENTE - SUI NUMERI DI PAGINE - CHE TROVI QUI SOTTO

Leggi Articolo »

Come disegnare o dipingere un albero – Tanti tutorial video – Ottenere il colore delle piante

Il verde degli alberi e quello dei prati - che sono notevolmente diversi - non possono essere realizzati, se il nostro fine è quello di un dipinto realistico, utilizzando il semplice colore "verde" dei tubetti, poichè, come ben sappiamo il risultato che ne emerge è quello di un'opera naif. Il buon pittore di paesaggi impara a scomporre, con il tempo,i colori della natura e a comprendere che almeno quattro sono i livelli cromatici di un albero

Leggi Articolo »

Come dipingere splendide rose in un giardino – Il video – Disegnare e dipingere una rosa

La pittura di fiori ha avuto una fortuna ininterrotta dal Seicento alla prima metà del Novecento.Essa costituisce un non facile esercizio per il pittore, poichè richiede accordi accorti, un'attenzione all'elemento tonale per evitare che divenga un quadro volgare. Ai nostri lettori offriamo questo selezionatissimo video

Leggi Articolo »

Come si dipinge l’erba fresca che cresce ai bordi di un torrente

Tra i verdi più puri e freschi che si trovano in natura, dobbiamo segnalare quelli dell'erba rigogliosa che generalmente appare, controluce, ai bordi dei corsi d'acqua. La natura cromatica di queste pianticelle non presenta l'alternanza più complessa - nella resa pittorica - dei prati, che richiedono sempre un fondo marroncino-rossiccio, che è costituito sia dal trasparire del terreno che dal piede della piantina, che non è mai verde. Nel filmato vedremo invece i verdi trasparenti e puri, lavorati prima con una campitura larga e indefinita, formalmente, di colore, poi la finitura, foglia per foglia, con un pennello particolarmente sottile. Il lume, intenso e purissimo, viene dato, dopo una breve asciugatura - per evitare mescolanze con i colori sottostanti - con il colore bianco, al quale potrebbe essere dato anche una puntina esigua di verde chiaro

Leggi Articolo »

Dipingere il cielo e le nubi. Nuvole: sereno, notte, temporale. I video tutorial e i consigli

I migliori pittori di nubi sono stati certamente gli artisti del Romanticismo inglese, come Turner e Constable. La ricerca della verità ottica, nei loro dipinti corrispondeva pianamente con l'individuazione di un arcano soprannaturale, un elemento vivido, una causa efficiente, il motore del mondo. E' per questo che i loro lavori offrono fumi e vapori dall'aria eloquente. La pittura impressionista ha invece colto cumuli e nembi in una connotazione puramente fisica

Leggi Articolo »