Home / Imparare a disegnare

Imparare a disegnare

Che matite utilizzare per disegnare così. Il segreto è lì. Il video, i consigli

Matite pastello della nuova generazione, vengono normalmente vendute a pezzo singolo, affinché l'artista possa comporre, secondo i proprio accordi cromatici più utilizzati la perfetta scatola di matite. O anche solo per integrare il corredo pittorico. Un piccolo trucco per chi inizia e e che è ampiamente praticato. Per fare un ritratto molto somigliante, basta prendere una fotografia e ingrandirla con la fotocopiatrice e ricalcarne i contorni sul foglio che vogliamo utilizzare. Avremo pronto il disegno di base. E colorare sarà un grande divertimento

Leggi Articolo »

Disegnare e colorare a matita un Martin pescatore. Il video

Nella nostra infanzia i volatili che abbiamo amato maggiormente, per i colori intensi e per le particolari tecniche utilizzate per sfamarsi, sono stati certamente - al di là dell'aquila possente o dei pappagalli loquaci - il colibrì e il Martin Pescatore. Il primo perché minuto e capace di librarsi velocissimo, restando sospeso come un elicottero, a mezz'aria, per suggere, con il suo lungo becco, il nettare dei fiori. Il secondo per le sue capacità di unire il volo all'immersione, che ottiene tuffandosi a capofitto, correggendo gli errori di rifrazione e precipitandosi su una preda acquatica che nuota. Marcello Barenghi, grande disegnatore, ci mostra la perfetta ricostruzione del secondo volatile, mettendone in luce la sontuosa livrea. L'opera è realizzata con matite - meglio sarebbe dire pastelli - di grande qualità, mentre alcune parti sono completate con i pennarelli, come potremo vedere nel bel filmato

Leggi Articolo »

Come disegnare perfettamente a matita una ragazzina, così. Il breve video

Quanto disegno e pittura colloquiano da vicino? Molto spesso la storia dell'arte dimostra che alcuni artisti sono grandi disegnatori, mentre sono meno convincenti sulla tela; altri, che sono buoni coloristi, ma che non sanno disegnare. Questa forma d'arte non è tanto e soltanto una soluzione preparatoria a un dipinto. Ma ha una propria, notevole autonomia. Vediamo questo tutorial per ammirare la scioltezza tecnica del disegnatore e l'uso straordinario della matita

Leggi Articolo »

Imparare gli ingombri e il chiaroscuro a matita in un ritratto maschile. Tutorial

L'uso di un lapis morbido, dello sfumino e delle dita consente di raggiungere buoni risultati, conferendo a un ritratto di convenzione una certa vitalità. Bloccate il video, soprattutto nelle fasi iniziali, che sono quelle dell'impostazione della testa e della corretta collocazione dei diversi elementi del volto. A questo punto ci si può divertire. Attenzione a usare sempre la matita inclinata, affinché essa raggiunga, nello sfumato, un effetto pittorico. Mai di punta, nel disegno artistico. L'opera qui realizzata è dell'artista Xiaonan. Proseguendo nella pagina, troverete i materiali di cui dovreste dotarvi per disporre di tutti gli strumenti del mestiere. Ricordiamo sempre che le matite non sono ordinarie, ma di speciale qualità. Solo con esse possono essere raggiunti risultati di rilievo

Leggi Articolo »

Pastelli secchi – Disegnare come Degas. Qui trovi i materiali da utilizzare

Il pastello ha la necessità, per evitare che il colore possa cadere, nel tempo, di una lievissima opera di fissaggio. E' necessario essere distanti dalla carta sulla quale intendiamo agire ed evitare assolutamente che il fissativo giunga bagnato. Essendo aereiforme, dovremmo calcolare, con una prova con un cartoncino a lato, la migliore distanza, che non può essere data in assoluto, ma che dipende dalla temperatura e dalla presenza di correnti d'aria.

Leggi Articolo »

La tecnica di Hopper, così attraverso disegni successivi raggelava ogni sentimento

Ogni opera del maestro americano, interprete di un'esistenzialismo doloroso, privo del ribelissimo dell'esistenzialismo europeo, ma conchiuso in se stesso, nell'immane dolore dell'incomunicabilità, nasce da un raggelamento proegressivo dell'idea pittorica. Osserveremo che il maestro statunitense opera come un pittore antico o come un pittore accademico, attraverso diversi passaggi che non sono solo tecnici.Egli, generalmente fissa, probabilmente cogliendola da una situazizone reale, un'idea, a matita o con il carboncino. Nella seconda fase passa a un disegno più dettagliato nel quale inizia a raggelare la posa, paralizzare il movimento delle sue figure, ad eliminare ogni tratto che possa riferirsi a una quotidianità superficiale

Leggi Articolo »

Disegnare dipingere un Usky

Prima di iniziare la lezione, sveliamo un segreto che molti pittori tengono nascosto, quello relativo al disegno. E' certo possibile copiare a mano libera una fotografia o, ancor più faticoso, un soggetto fermo davanti a noi; ma per quanto il disegnatore sia abile, incontrerà diverse difficoltà, legate soprattutto alle proporzione di ogni parte con il tutto. Per ovviare questo problema, molti pittori iperrealisti, agiscono con una fotocopia della fotografia

Leggi Articolo »

Disegnare dipingere gatti gattini – Gratis tutti i tutorial e consigli

Impara a disegnare i più bei gattini del mondo, usando le matite di scuola. Oppure le tempere. Oppure l'olio. Oppure gli acquerelli. Oppure i paastelli. Gatti facili da disegnare o immagini e tutorial più complesse per i più abili o per gli adulti. Gatti soriani, gatti siamesi, maschere di gatto, gatti stilizzati o gatti dipinti analiticamente.Guarda il video e fermalo più volte per copiare. Quando l'avrai fatto una volta, l'avrai imparato per sempre. Disegna i gattini per stupire i bimbi

Leggi Articolo »

Un vero uovo al tegamino o un disegno? I sortilegi del disegnatore Barenghi. Il video

Dotato di una tecnica di disegno-pittura di notevole livello, Marcello Barenghi stupisce lo spettatore con saggi di tromp l'oeil, dettagliati fino ad ingannare, realmente l'occhio. La rapidità del video non deve indurre a facili conclusioni rispetto all'applicazione che queste realizzazioni richiedono. Tempo, pazienza, pulizia del tavolo, ordine estremo tra i "ferri del mestiere" e doti naturali, più tanto esercizio. Non dobbiamo, insomma, provare sconforto e senso di incapacità di fronte a questo gioioso e lieve modo di procedere

Leggi Articolo »