Home / tecniche d’arte (pagina 4)

tecniche d’arte

Il tonalismo – Cos’è il tonalismo e perchè si differenzia dalla pittura tonale. Tiziano, El Greco, Rembrandt

E' una modalità di rappresentazione della realtà che coglie il comportamento d'azione di una luce colorata - in buona parte dei casi, ma non in assoluto, bronzeo dorata - che intride di sè ogni parte del quadro, modificando le carnagioni dei soggetti e mutando il colore originale degli oggetti. Il tonalismo rappresenta la massima, esasperata azione della pittura tonale, al punto da essere esclusivamente costituito da un colore di luce - tono - che , nei casi più estremi, porta il dipinto ad assumere caratteristiche del monocromo

Leggi Articolo »

Disegnare un buco in anamorfosi. Video tutorial

Un gioco divertente che si basa sulle grandi illusioni ottiche della pittura. Siamo in presenza di una bella anamorfosi, resa ancor più ingannatrice dalla presenza di elementi geometrici che accelerano notevolmente le vie di fuga. Ecco allora che, osservando il foglio non frontalmente, si dischiude una sorta di canale di caduta dell'acqua che immaginiamo produttore di gorghi. Lavoro molto divertente, ben eseguito. Ma ricordiamo che se, vogliamo applicarlo nel campo della street art o della decorazione di ampi spazi, dobbiamo sempre pensare che il buco sarà tale solo se osservato da una certa angolazione, come quella che vediamo nella fotografia a buco

Leggi Articolo »

Emanuele Dascanio – Iperrealismo stupefacente per matita e occhio

Uno straordinario virtuoso della matita - e non solo - un iperrealista che riscuote un notevole successo in tutto il mondo. Emanuele Dascanio nasce a Garbagnate Milanese nel 1983. Dopo essersi diplomato al Liceo Artistico Lucio Fontana di Arese, nel 2003 si iscrive all’accademia di Brera, sezione pittura. "Avendo appreso di vivere in un contesto decadente per la stessa pittura, la abbandona dopo sei mesi" è scritto nella sua nota biografica.

Leggi Articolo »

Come i cinesi producono sorprendenti sculture di carta. Il breve filmato esplicativo

L'artigianato cinese, oggi trasformato in un'industria possente, ha sempre lavorato sul tema dello stupore. E in questo ambito, l'Oriente ha elaborato sorprese a partire da elementi all'apparenza poco duttili, come un foglio di carta. Nel filmato vedremo come opera una bottega cinese aperta negli Stati Uniti d'America. Il laboratorio produce, da risme di carta - costituite da fogli uniti, come i vecchi moduli continui del computer, ma senza tratteggi punzonati per il distacco - copie di particolari di statue celeberrime, come David di Michelangelo o delle Veneri classiciste. La risma di carta viene scolpita con una fresa - o realizzata con una fresa computerizzata, dopo la lettura di un'immagine 3D - ed ecco il divertente risultato finale. Statue candide, ripassate poi con un foglio di carta vetrata, che si possono aprire come ventagli o lanternine. Cinesi. Appunto a carta

Leggi Articolo »

Dipingere con una lente e con il sole ustionante

La concentrazione dei raggi solari permette a Stefano Marangon di provocare bruciature controllate su tavolette di legno e di realizzare mappe cosmiche, impronte o tracce mistiche, secondo una concezione sciamanica del mondo. Ecco il video. Le lenti seguono generalmente un disegno preparatorio steso sul supporto e le mani allenate di Marangon conducono in modo molto preciso quel fascio di raggi, condensato e "tagliente" , lungo le silhouette, provocando bruciature più o meno intense, giungendo persino a controllare le fiamme o espandendo più rapidamente i movimenti del medium vitreo per ottenere colorazioni più lievi e diffuse.Le opere ottenute sono soli, mappe astrali, impronte digitali di mani e piedi.

Leggi Articolo »

Come creare una Coca-Cola gommosa che puoi tagliare a fettine

Grande mito della modernità e bevanda che ha conquistato il cuore del mondo, indicando una delle vie per il sogno americano e la supremazia ideologica degli Stati Uniti, la Coca Cola è un prodotto amatissimo in tutto il mondo. Non per nulla gli artisti pop - prima di tutti, Andy Warhol - hanno lavorato proponendo l'immagine della celeberrima bottiglia, colpendo così l'immaginario popolare e collocando il prodotto, attraverso il gesto artistico, in un luogo alto, riservato agli Dei. Ora anche i rahazzi lavorano sul concetto.Tra i più seguiti e ammirati filmati di Youtube, s'annovera quello dedicato alla tecnica - semplice e casalinga - che consente di ottenere una "bottiglia" gommosa, piena di liquido elastico. Ecco come si fa

Leggi Articolo »