Home / Corso di pittura on line gratis / Dipingere un cavallo. Video tutorial
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Dipingere un cavallo. Video tutorial

PUOI RICEVERE GRATUITAMENTE, OGNI GIORNO, I NOSTRI SAGGI E I NOSTRI ARTICOLI D’ARTE SULLA TUA HOME DI FACEBOOK. BASTA CLICCARE “MI PIACE”, ALL’INIZIO DELLA PAGINA, POCO SOPRA IL TITOLO DI QUESTO ARTICOLO. STILE ARTE E’ UN QUOTIDIANO, OGGI ON LINE, FONDATO NEL 1995

Non vogliamo, forzatamente, che voi diveniate artisti figurativi. Ma il confronto di studio con le tecniche del realismo risulta importantissimo nella formazione iniziale o permanente che sia. Non c’è nulla, nel campo della pittura ottica tradizionale che non accenda un’idea, magari affinchè sia trascendesa. La conoscenza del gesto tecnico equivale, in poesia, alla conoscenza di qualche parola. La letteratura ci insegna proprio a considerare che lo spontaneismo può produrre qualche fiamma molto luminosa, ma limitatissima nel tempo. E veniamo allo spunto di oggi: alleniamoci, anche solo osservando la mano dell’artista, sul muso di un bel cavallo di profilo. Piccolo segreto: il pittore ha già tracciato un disegno. Noi possiamo realizzarlo a mano libera o fermando il filmato all’inizio, stampando il disegno. Poi, se va bene delle dimensioni ottenute, lo ritagliamo ai bordi e, come una sagoma, passiamo una matita ai suoi bordi ricavandone la forma sulla tela o sul cartone che abbiamo scelto per la nostra opera. Se invece lo vogliamo ingrandire, senza far fatica, fotocopieremo il foglio con l’ingrandimento che preferiamo. Ritagliamo il foglio lungo la silhouette del nostro simpatico e nobile modello


Tecniche, tutorial, aggiornamenti tecnici e corso di pittura online gratis!

Clicca sul link azzurro per accedere

www.stilearte.it/category/corso-di-pittura-on-line-gratis/

PUOI RICEVERE GRATUITAMENTE, OGNI GIORNO, I NOSTRI SAGGI E I NOSTRI ARTICOLI D’ARTE SULLA TUA HOME DI FACEBOOK. BASTA CLICCARE “MI PIACE”, ALL’INIZIO DELLA PAGINA, POCO SOPRA IL TITOLO DI QUESTO ARTICOLO. STILE ARTE E’ UN QUOTIDIANO, OGGI ON LINE, FONDATO NEL 1995

x

Ti potrebbe interessare

F. HAYEZ, I profughi di Parga, 1831, olio su tela, 201 x 290 cm, Brescia, Pinacoteca Tosio Martinengo

Vade retro, Romantico

a manzoni copertina

Marco Manzoni primo premio assoluto al Nocivelli 2016. L’intervista