Home / Corso di disegno on line gratis / Come disegnare un piccione – Tutorial e analisi
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Come disegnare un piccione – Tutorial e analisi

Forse non tutti sanno che piccioni e colombe non sono così remissivi come appaiono. Nonostante le seconde, per il niveo biancore, che si trasforma in un punto di luce alla distanza, rappresentino la pace o comunque la fine di un periodo di difficoltà – le colombe volarono verso la terra riemersa, partendo dall’Arca di Noè, dopo il diluvio universale – hanno un carattere molto combattivo e ribelle.

E spesso uccidono gli avversari, rendendoli ciechi. Un discorso a parte va invece affrontato per le mite tortore. Che sono monogame e legatissime al compagno o alla compagna. Esse rappresentano, pertanto, nel simbolismo umano, una coppia unita. Al punto che una colomba sola, in una posizione che poteva suggerire il fatto che tubasse di dolore, rappresentava, nei dipinti antichi, la vedovanza o la perdita del compagno o della compagna, come avviene nel ritratto di Giuliano de Medici, dove questo volatile appare vicino all’eminente personaggio – ucciso nel corso di una congiura -.La colomba sola, sul davanzale, aveva il significato di una storia d’amore finita tragicamente. Altro aspetto interessante collegato a questo animale è il fatto che il padre di Picasso era un pittore che si era specializzato nel dipingere piccioni. E che anche il giovane Pablo misurò, da bambino, le proprie capacità, dipingendo con grande efficacia questi volatili.

COME DISEGNARE PERFETTAMENTE UN PICCIONE


Quali sono materiali utilizzati per realizzare questa incredibile opera? Eccoli, clicca sul link per visualizzare il prodotto

PUOI RICEVERE GRATUITAMENTE, OGNI GIORNO, I NOSTRI SAGGI E I NOSTRI ARTICOLI D’ARTE SULLA TUA HOME DI FACEBOOK. BASTA CLICCARE “MI PIACE”, POCO PIU’ SOTTO NELLA PAGINA, ALLA TUA DESTRA DOVE C’E LA FRASE “SEGUICI SU FACEBOOK”. STILE ARTE E’ UN QUOTIDIANO , OGGI ON LINE, FONDATO NEL 1995

COME VENDERE ON LINE QUALSIASI OGGETTO
CON LE ASTE DI CATAWIKI. QUI I LINK.
ISCRIVITI GRATUITAMENTE ORA
E SENZA ALCUN IMPEGNO.
VENDI QUANDO VUOI

Le nostre case sono piene di oggetti di un certo valore, che non ci servono più. E spesso non ci rendiamo conto che abbiamo risorse a disposizione e che quello che a noi non serve più può avere un valore per gli altri

Le nostre case sono piene di oggetti di un certo valore, che non ci servono più. E spesso non ci rendiamo conto che abbiamo risorse a disposizione e che quello che a noi non serve più può avere un valore per gli altri

Vendi i tuoi oggetti con Catawiki: Clicca qui

Sapevi che alcune delle più grandi aste di arte online in Europa sono ospitate da Catawiki? Dalla prima asta nel 2011, il sito d’aste online Catawiki è cresciuto in maniera straordinaria, con aste settimanali in oltre 80 categorie, incluse 50 aste di arte che spaziano dall’arte classica a quella moderna. Il tratto distintivo di Catawiki è il team di esperti che valuta ogni lotto per qualità e autenticità, al fine di fornire al pubblico aste di altissimo livello. Inoltre, Catawiki agisce da intermediario tra acquirenti e venditori, offrendo transazioni sicure per tutti.

Con Catawiki metti all’asta monete, quadri, oggetti di antiquariato, vintage, con un semplice click: dai un’occhiata qui

a catawiki 2

I venditori sottopongono i loro oggetti all’analisi degli esperti, che poi li approvano e pianificano il loro inserimento in una successiva asta. Da qui inizia il divertimento. Le aste vengono visitate da milioni di potenziali acquirenti da tutto il mondo.

Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

L’urlo e l’immane boato. Quando il pennello dipinge il rumore. Giulio Romano, sala Giganti

Le orge nell’arte – Le illustrazioni originali delle opere di De Sade furono ispirate dal Teatro del sesso