Home / News / Come i cinesi producono sorprendenti sculture di carta. Il breve filmato esplicativo
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Come i cinesi producono sorprendenti sculture di carta. Il breve filmato esplicativo

PUOI RICEVERE GRATUITAMENTE, OGNI GIORNO, I NOSTRI SAGGI E I NOSTRI ARTICOLI D’ARTE SULLA TUA HOME DI FACEBOOK. BASTA CLICCARE “MI PIACE”, ALL’INIZIO DELLA PAGINA, POCO SOPRA IL TITOLO DI QUESTO ARTICOLO. STILE ARTE E’ UN QUOTIDIANO, OGGI ON LINE, FONDATO NEL 1995

a cinesi

L’artigianato cinese, oggi trasformato in un’industria possente, ha sempre lavorato sul tema dello stupore. E in questo ambito, l’Oriente ha elaborato sorprese a partire da elementi all’apparenza poco duttili, come un foglio di carta. Nel filmato vedremo come opera una bottega cinese aperta negli Stati Uniti d’America. Il laboratorio produce, da risme di carta – costituite da fogli uniti, come i vecchi moduli continui del computer, ma senza tratteggi punzonati per il distacco – copie di particolari di statue celeberrime, come David di Michelangelo o delle Veneri classiciste. La risma di carta viene pressata. Vengono inserite le repere, cioè quei chiodi che sono martellati nel blocco di marmo, per trasferire – come avviene, tra gli altri, in Canova – la forma da una scultura in gesso a una scultura in pietra, indicando sporgenze e rientranze. I buchini dei chiodi sono visibili nell’immagine qui sotto. A destra, la scultura abbozzata, a sinistra l’avvenuta asportazione della carta fino alla punta del chiodo che appare ancora con una capocchia nera, prima dell’estrazione e del successivo passaggio della scultura con un foglio di carta vetrata.

a carta

Qui il filmato mostra che la statua viene realizzata faticosamente con una fresa manuale. Ma ciò è possibile soprattutto con un banco di fresatura computerizzato, dopo la lettura di un’immagine 3D. Ecco il risultato. Statue candide, che si possono aprire come ventagli o lanternine. Cinesi. Appunto


PUOI RICEVERE GRATUITAMENTE, OGNI GIORNO, I NOSTRI SAGGI E I NOSTRI ARTICOLI D’ARTE SULLA TUA HOME DI FACEBOOK. BASTA CLICCARE “MI PIACE”, ALL’INIZIO DELLA PAGINA, POCO SOPRA IL TITOLO DI QUESTO ARTICOLO. STILE ARTE E’ UN QUOTIDIANO, OGGI ON LINE, FONDATO NEL 1995

x

Ti potrebbe interessare

musei gratis domenica

Musei gratis il 4 dicembre. Qui l’elenco completo Italia. #DomenicalMuseo

a dylan

Avete mai visto i quadri dipinti da Bob Dylan? In 3 minuti guardate qui la sua antologia pittorica