Home / Lavoretti per bambini e per adulti / Come usare creativamente le bottiglie di plastica dell’acqua e delle bibite
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Come usare creativamente le bottiglie di plastica dell’acqua e delle bibite

PUOI RICEVERE GRATUITAMENTE, OGNI GIORNO, I NOSTRI SAGGI E I NOSTRI ARTICOLI D’ARTE SULLA TUA HOME DI FACEBOOK. BASTA CLICCARE “MI PIACE”, ALL’INIZIO DELLA PAGINA. STILE ARTE E’ UN QUOTIDIANO , OGGI ON LINE, FONDATO NEL 1995

DSC02143Tra le sculture mobili di Calder e i lampadari di Murano. Tutto, certo, più semplice e meno prezioso. Ma non per questo meno suggestivo. Le bottiglie di plastica dell’acqua e delle bibite possono offrire diversi spunti creativi, grazie alla trasparenza o alla colorazione del materiale con cui sono prodotte.



Registriamo un bell’allestimento gioioso in una contrada lombarda, alla Croce di Gussago, in provincia di Brescia, dove, per la festa settennale della Santa Croce,  sono stati preparati numerosissimi lampadari di fiori di plastica, che fluttuano e risuonano nell’antica via del paese. I motivi floreali sono stati ottenuti semplicemente tagliando il fondo delle bottiglie, che sono stati montati, in filza, grazie ago e filo. Ogni filo, di lunghezza diversa è stato poi assicurato a un cerchio. Ed ecco l’effetto ottenuto. Meduse. Piogge floreali. Lampadari di un palazzo. Che cantano sommessamente e misteriosamente nel vento.

 

DSC02123

 

DSC02140


DSC02143

COME VENDERE ON LINE QUALSIASI OGGETTO
CON LE ASTE DI CATAWIKI. QUI I LINK.
ISCRIVITI GRATUITAMENTE ORA
E SENZA ALCUN IMPEGNO.
VENDI QUANDO VUOI

Le nostre case sono piene di oggetti di un certo valore, che non ci servono più. E spesso non ci rendiamo conto che abbiamo risorse a disposizione e che quello che a noi non serve più può avere un valore per gli altri

Le nostre case sono piene di oggetti di un certo valore, che non ci servono più. E spesso non ci rendiamo conto che abbiamo risorse a disposizione e che quello che a noi non serve più può avere un valore per gli altri

Vendi i tuoi oggetti con Catawiki: Clicca qui

Sapevi che alcune delle più grandi aste di arte online in Europa sono ospitate da Catawiki? Dalla prima asta nel 2011, il sito d’aste online Catawiki è cresciuto in maniera straordinaria, con aste settimanali in oltre 80 categorie, incluse 50 aste di arte che spaziano dall’arte classica a quella moderna. Il tratto distintivo di Catawiki è il team di esperti che valuta ogni lotto per qualità e autenticità, al fine di fornire al pubblico aste di altissimo livello. Inoltre, Catawiki agisce da intermediario tra acquirenti e venditori, offrendo transazioni sicure per tutti.

Con Catawiki metti all’asta monete, quadri, oggetti di antiquariato, vintage, con un semplice click: dai un’occhiata qui

a catawiki 2

I venditori sottopongono i loro oggetti all’analisi degli esperti, che poi li approvano e pianificano il loro inserimento in una successiva asta. Da qui inizia il divertimento. Le aste vengono visitate da milioni di potenziali acquirenti da tutto il mondo.

nbsp;

 

Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

Il significato dell’ariete nell’arte. Perchè il montone è santo e il caprone demoniaco

Il testamento degli uomini primitivi: i segni “innati” sopravvissuti nella pittura. Eccoli