Home / News / Come usare creativamente le bottiglie di plastica dell’acqua e delle bibite
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Come usare creativamente le bottiglie di plastica dell’acqua e delle bibite

PUOI RICEVERE GRATUITAMENTE, OGNI GIORNO, I NOSTRI SAGGI E I NOSTRI ARTICOLI D’ARTE SULLA TUA HOME DI FACEBOOK. BASTA CLICCARE “MI PIACE”, ALL’INIZIO DELLA PAGINA. STILE ARTE E’ UN QUOTIDIANO , OGGI ON LINE, FONDATO NEL 1995

DSC02143Tra le sculture mobili di Calder e i lampadari di Murano. Tutto, certo, più semplice e meno prezioso. Ma non per questo meno suggestivo. Le bottiglie di plastica dell’acqua e delle bibite possono offrire diversi spunti creativi, grazie alla trasparenza o alla colorazione del materiale con cui sono prodotte. Registriamo un bell’allestimento gioioso in una contrada lombarda, alla Croce di Gussago, in provincia di Brescia, dove, per la festa settennale della Santa Croce,  sono stati preparati numerosissimi lampadari di fiori di plastica, che fluttuano e risuonano nell’antica via del paese. I motivi floreali sono stati ottenuti semplicemente tagliando il fondo delle bottiglie, che sono stati montati, in filza, grazie ago e filo. Ogni filo, di lunghezza diversa è stato poi assicurato a un cerchio. Ed ecco l’effetto ottenuto. Meduse. Piogge floreali. Lampadari di un palazzo. Che cantano sommessamente e misteriosamente nel vento.

 

DSC02123

 

DSC02140


 

DSC02143

 

 

x

Ti potrebbe interessare

F. HAYEZ, I profughi di Parga, 1831, olio su tela, 201 x 290 cm, Brescia, Pinacoteca Tosio Martinengo

Vade retro, Romantico

a manzoni copertina

Marco Manzoni primo premio assoluto al Nocivelli 2016. L’intervista