Encausto – Tecnica, come si dipinge a encausto. Tradizione e nuove formule

Il termine encausto deriva dal greco e significa “metto a fuoco”. Nella pittura i pigmenti – le polveri colorate possono essere normalmente stemperati in diversi medium: in acqua – tempera o acquerello -, in acqua e colla – guazzo – in olio di lino – olio – nella cera sciolta – encausto – La tempera e l’acquerello mostrano la massima opacit√†, l’olio la massima brillantezza, l’encausto offre una luminosit√† vellutata, simile a quella che si ottiene su un mobile il quale sia stato cosparso di cera e lucidato.