Home / Arte Eros / Disegni e acquerelli erotici ai tempi di Napoleone
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Disegni e acquerelli erotici ai tempi di Napoleone

eros 11

In questa raccolta sono riunite incisioni, stampe, cartoline realizzate tra la Francia e la Spagna che coprono un periodo che va dalla fine napoleonica del Settecento alla Restaurazione. Sono materiali eterogenei, ma liberi, giocosi e gioiosi, che rappresentano la forza rassicurante e liberatore del contatto tra il corpo maschile e quello femminile. La donna è pace. E, nei periodi di guerra, è colei che è certezza che la vita continuerà. Signore e signorine scelte per la rappresentazione sono giovinette apparentemente pudiche, signore distinte che cedono al delirio erotico o professioniste del sesso. Ognuno ha la propria inclinazione. Al di là dello sguardo moralistico e del gioco divertente, osserviamo le immagini guidati da questa considerazione

ARTE E EROS. PER ALTRI ARTICOLI, SAGGI E IMMAGINI CLICCARE SUL NOSTRO LINK www.stilearte.it/category/arte-eros/

 

 

 

x

Ti potrebbe interessare

Fortunato Depero, La casa del mago, olio su tela, cm 150 x 260. © Eredi Depero

Depero, il mago che precedette Warhol. Capiscilo subito, poi approfondisci

zinn

Le spettacolari anamorfosi di David Zinn. Qui il video