Home / News / Dodici arresti per il furto dei capolavori di Castelvecchio Verona. Tra poche ore il recupero dei quadri
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Dodici arresti per il furto dei capolavori di Castelvecchio Verona. Tra poche ore il recupero dei quadri

PUOI RICEVERE GRATUITAMENTE, OGNI GIORNO, I NOSTRI SAGGI E I NOSTRI ARTICOLI D’ARTE SULLA TUA HOME DI FACEBOOK. BASTA CLICCARE “MI PIACE”, ALL’INIZIO DELLA PAGINA, POCO SOPRA IL TITOLO DI QUESTO ARTICOLO. STILE ARTE E’ UN QUOTIDIANO, OGGI ON LINE, FONDATO NEL 1995>

Dodici persone arrestate, tra cui il presunto basista, senza il quale, dicono gli investigatori, la banda non avrebbe potuto fare razzia nel museo di Castelvecchio, a Verona, rubando autentici capolavori, peraltro difficilmente smerciabili, considerata la notorietà. Intercettazioni telefoniche e il tam tame del mercato clandestino che segnalava, in Moldavia, l’avvio della ricerca di clienti a cui cedere lo scottante bottino, hanno portato gli investigatori nello Stato che un tempo faceva parte dell’impero sovietico. Ora resta da affrontare – ma sarebbe questione di ore o di giorni – il recupero di sei Tintoretto, un Rubens, un Mantegna, un Pisanello, uno Jacopo Bellini e un Giovanni Bellini, più altre sei di autori meno noti, ma di grande rilievo, per un valore stimato attorno ai 20 milioni di euro. Alcuni arrestati sarebbero finiti in contraddizione e avrebbero ammesso la partecipazione al furto avvenuto il 19 novembre scorso dal museo di Castelvecchio, a Verona.

In manette, con l’accusa di essere stato il perno dell’azione, la guardia a cui era affidata la sorveglianza degli spazi museali,quella sera.

La Madonna della quaglia di Pisanello, una delle opere trafugate dal museo di Castelvecchio

La Madonna della quaglia di Pisanello, una delle opere trafugate dal museo di Castelvecchio

Furono rubati: La Madonna della quaglia del Pisanello; San Girolamo penitente nel deserto di Jacopo Bellini; la Sacra famiglia con una santa di Andrea Mantegna; Ritratto di giovane con disegno infantile e Ritratto di giovane benedettino di Giovanni Francesco Caroto; Madonna allattante, Trasporto dell’arca dell’alleanza, Banchetto di Baltassar, Sansone e Giudizio di Salomone di Jacopo Tintoretto; Ritratto maschile della cerchia di Jacopo Tintoretto; Ritratto di ammiraglio veneziano della Bottega di Domenico Tintoretto, Dama delle licnidi di Peter Paul Rubens; Porto di mare di Hans de Jode; Ritratto di Girolamo Pompei di Giovanni Bellini

x

Ti potrebbe interessare

a pornopitocchetto

Che fai, ragazza con quella mano? Il Porno-Pitocchetto e dintorni nel Settecento contadino

musei gratis domenica

Musei gratis il 4 dicembre. Qui l’elenco completo Italia. #DomenicalMuseo