Home / Pittura del Nocevento / Domenico Gnoli – Il dominio gigantesco del particolare
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Domenico Gnoli – Il dominio gigantesco del particolare

PUOI RICEVERE GRATUITAMENTE, OGNI GIORNO, I NOSTRI SAGGI E I NOSTRI ARTICOLI D’ARTE SULLA TUA HOME DI FACEBOOK. BASTA CLICCARE “MI PIACE”, SUBITO QUI A DESTRA. STILE ARTE E’ UN QUOTIDIANO , OGGI ON LINE, FONDATO NEL 1995
Domenico Gnoli (3 maggio 1933-17 aprile 1970) pittore e scenografo, romano, ha lavorato sia in ambito artistico che a livello di illustrazione, con esiti sempre qualitativamente alti. Ha studiato scenografia presso l’ Accademia di Belle Arti di Roma, e ha iniziato un breve periodo di progettazione, nel corso del quale ha ottenuto numerosi consensi.  A seguito di questo successo, si è trasferito a New York , dove, tra l’altro, ha lavorato per riviste come Sports Illustrated e Fortune. Sotto il profilo stilistico, egli riprende situazioni surrealiste, con una pittura molto dettagliata, vicina a Magritte. Lavora in particolar modo su dettagli, ingrandendoli e decontestualizzandoli e assegnando loro una forza rappresentativa notevole.

NEL FILMATO UN  VIAGGIO TRA LE OPERE DI Domenico Gnoli

I RISULTATI D’ASTA, LE QUOTAZIONI, IL VALORE DI MERCATO, LE STIME DI BASE, I RECORD DELLE OPERE SEMPRE AGGIORNATI DI Giambattista Tiepolo, CON FOTOGRAFIE E SCHEDE.DUE LE FONTI DI RILEVAMENTO. PER AVERE UN QUADRO COMPLETO CLICCATE UN LINK, POI L’ALTRO.

Prima fonte di rilevamento:
www.sothebys.com/it/search-results.html?keyword=domenico+gnoli


Seconda fonte di rilevamento:

www.christies.com/LotFinder/SearchResults.aspx?action=search&searchFrom=header&lid=1&entry=%22domenico%20gnoli%22

Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

L'artista Mario Schifano

Mario Schifano – Giorgio Marconi: “Bello e impossibile, geniale e ingestibile”

chagall

Bella e Chagall – L’amore non è amore se non ci si sente ardere e volare. L’autobiografia di Bella