Home / News / Due donne che si amano in un bosco, record per quadro bisex di Frida Kahlo
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Due donne che si amano in un bosco, record per quadro bisex di Frida Kahlo

a frida

Comunista, bisessuale, fisicamente disabile, artista controcorrente. E’ questa sua intensa diversità rispetto ai modelli delle propria epoca che hanno trasformato Frida Kahlo in un vessillo della libertà femminile. Ed è per questo motivo che la sua pittura, al di là degli elementi di novità,che si modulano a partire dal muralismo, dalla pittura popolare e dallo sviluppo delle opere del Doganiere Rousseau, hanno, sull spettatore, un impatto ancor più intenso.
Non è un caso che il soggetto del suo dipinto, Due donne in un atteggiamento di abbandono affettuoso, dipinto nel 1939 – ‘Dos Desnudos en el bosque’, il titolo originale – sia stato venduto per per 8.000.500 il prezzo più alto mai pagato per un’opera dell’artista messicana. La vendita è avvenuta nel corso della presentazione Sale Impressionist & Modern Art Serale del Christie, che ha visto anche il passaggio di opere di Claude Monet, Pablo Picasso, Amedeo Modigliani e Georges Braque.

Kahlo presentò il dipinto come un omaggio a Dolores del Rio, l’attrice americana e messicana che era stata mecenate di Frida. L’opera venne venduto da Christie nel novembre 1989 per 506.000 dollari.
Il record precedente, all’asta per un’opera di Kahlo risale al 2006, quando ‘Roots’ (1943) fu venduto a Sotheby a New York per 5,6 milioni di dollari.

x

Ti potrebbe interessare

F. HAYEZ, I profughi di Parga, 1831, olio su tela, 201 x 290 cm, Brescia, Pinacoteca Tosio Martinengo

Vade retro, Romantico

a manzoni copertina

Marco Manzoni primo premio assoluto al Nocivelli 2016. L’intervista