Home / News / Fontana di Trevi, al via il restauro con un innovativo cantiere didattico
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Fontana di Trevi, al via il restauro con un innovativo cantiere didattico

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Due milioni i 180mila euro. Questo il costo dell’intervento di restauro della celeberrima Fontana di Trevi che ha trasmesso emozioni, evocato atmosfere, regalato sogni di Dolce Vita.

La maison Fendi finanzierà le operazioni che avranno inizio il 5 giugno. I lavori non oscureranno lo splendore del capolavoro settecentesco di  Nicola Salvi. Un futuristico cantiere didattico permetterà infatti ai milioni di turisti di poter continuare ad ammirare una delle fontane più celebri al mondo.

Pannelli trasparenti e un ponte che arriverà sulla vasca che regaleranno all’osservatore un unico e irripetibile punto di osservazione. Su due schermi scorreranno, inoltre, immagini storiche della fontana. E’ stata poi predisposta una postazione che permetterà l’ormai rituale e quasi mistico lancio della monetina, da svolgersi rigorosamente volgendo le spalle ai giochi d’acqua.

 

La fontana di Trevi negli indimenticabili frame de La Dolce Vita:


 

x

Ti potrebbe interessare

F. HAYEZ, I profughi di Parga, 1831, olio su tela, 201 x 290 cm, Brescia, Pinacoteca Tosio Martinengo

Vade retro, Romantico

a manzoni copertina

Marco Manzoni primo premio assoluto al Nocivelli 2016. L’intervista