Home / News / Giuliano Gemma fu scultore. Ecco la sua testimonianza
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Giuliano Gemma fu scultore. Ecco la sua testimonianza

A GEMMA


L’attore italiano, tragicamente scomparso l’1 ottobre 2013, aveva una grande passione per la scultura. Nel tempo libero, modellava animali mitici e statuette simboliste dalle quali, poi, ricavava i bronzi che vediamo in questa pagina. Intensa la testimonianza che Gemma rese della nascita e dello sviluppo del’amore per l’arte

giulianogemmapugile

di Giuliano Gemma

Avrò avuto cinque o sei anni, non di più, lo ricordo come se fosse oggi: all’epoca vivevo con mia madre e i miei nonni a Reggio Emilia, c’era la guerra e noi bambini giocavamo con qualunque cosa trovassimo…
…la mia passione era andare in riva al fiume, affondare le mani nella terra umida e prenderne una manciata, poi sotto il sole cominciavo a modellare figure, certo un po’ rudimentali, le mettevo ad asciugare, le coloravo e a Natale andavano ad arricchire il nostro Presepe. Che gioia per noi piccoli: ero cosi’ orgoglioso e fiero di quelle statuette, anche se forse non erano sempre così belle! Ma le avevo fatte io, da solo!
Comincia cosi’ molto lontano questa mia passione per la scultura, senza contare quante volte, sempre da bambino, ho intagliato nel legno figurine, barchette, navi, pistole, un amore questo per la scultura a cui da adulto si e’ aggiunto poi quello per la pittura tanto forte da sconfinare nel collezionismo.

giulianogemma inverno

Il tempo pero’ per dedicarmi alla scultura era sempre poco, tra un film e l’altro, tra un set un Paese e l’altro, nei momenti per cosi’ dire morti, che nel lavoro di attore si alternano a quelli frenetici. In quei brevi periodi ho sempre coltivato questo mio grande amore per l’arte, studiando con Maestri scultori, andando a studio a guardarli lavorare, provando ad imparare le tecniche di un mestiere cosi’ antico e meraviglioso.

giulianogemmaautunnoPer anni, dunque, ho cercato di capire ma anche ho imparato a lasciarmi andare a quello che sentivo. E cosi’ ho scoperto la gioia di vedere il blocco di materia che a poco a poco prende vita, si trasforma e diventa quello che le tue mani quasi da sole fanno: hai in mente una cosa ben precisa e, non sai come, ma alla fine prende forma. Che grande emozione!

Insomma, la scultura oggi per me e’ diventata una vera passione, che viene seconda solo al cinema e che mi regala molte soddisfazioni. Rimango sempre incantato di fronte alle grandi opere d’arte dei Maestri di ieri e di oggi: le guardo con ammirazione infinita e forse anche un po’ di invidia per quei talenti straordinari ed unici che ci hanno fatto apprezzare in tutto il mondo.

 

Valutazione gratuita quadri e oggetti / Come vendere  e guadagnare da casa / Fare gli artisti e guadagnare si può

1- VALORE QUADRI E D'OGNI OGGETTO - Qui gratis valutazioni e stime, quotazioni, coefficienti INIZIA LA STIMA GRATUITA
Servono un paio di foto - fatte anche con il telefonino - del quadro o dell'oggetto da collezionismo o vintage da valutare gratuitamente, perché in questo modo ci sarà possibile fornire una stima reale dell'opera o dell'oggetto, in quanto le quotazioni differiscono nell'ambito della produzione dello stesso autore o manifattura e la valutazione è sempre commisurata alla qualità dell'opera od oggetto e a tutti i precedenti d'asta, su opere delle stesse dimensioni, se esistono. I borsini o preziari mostrano infatti grandi limiti nell'arte e nel collezionismo. Se infatti funzionano discretamente per le automobili - che sono infinite repliche - non possono essere automaticamente applicati a un pezzo d'arte o di collezionismo. Le stime che ti offriamo gratuitamente -  in una sinergia Stile Arte-Catawiki - tengono conto dell'insieme di più fattori e possono riguardare quadri od oggetti di collezionismo di ogni provincia o di ogni area. Chi meno se ne intende - e facciamo l'esempio dell'arte - potrà sapere se quello che ha è una stampa o un'oleografia o un dipinto. Potrà conoscerne l'epoca, la qualità e ricevere una stima economica gratuita
 
 

cliccare sul bottone arancione, qui sotto, per inviare le foto

TUTTO AVVIENE ON LINE. SENZA DOVER PARLARE CON NESSUNO. CLICCARE SUL LINK GRATUITO ARANCIONE  QUI SOTTO, PER MANDARE FOTO E DESCRIZIONE OGGETTO PER LA STIMA GRATUITA E INFORMALE. PUOI COSI' CHIEDERE UN SEMPLICE PARERE sul valore di mercato dell'oggetto. E' dal 1995 che forniamo gratuitamente stime.
CLICCANDO TI SI APRIRA' UNA SCHEDA in cui dovrai mettere foto - è semplice come caricare un'immagine su Facebook - e indicare le dimensioni dell'oggetto

 

2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!
Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

Giovani donne, fiori, giardini, bambini. I quadri di Courtney Curran. Il video

Beth Moon, le fotografie degli alberi monumentali più vecchi del mondo. Il video