Home / Art food / Gualtiero Marchesi, la soluzione del giallo
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Gualtiero Marchesi, la soluzione del giallo


di Gualtiero Marchesi

La mia ricerca sulla forma, e sulle capacità di costruzione formale del colore, assume stavolta le sfumature del giallo. La perfezione del circolo, il fascino della concentricità si affidano a due diverse tonalità di questa cromia per sua stessa natura ambigua, misteriosa, persino – in qualche caso – sottilmente angosciante. In qualche caso, ma non qui: qui, il disco morbido e bonario della polenta si adagia a ricevere su di sé in placidezza la piccola, flava luna piena della fonduta al formaggio di montagna. Nessuna inquietudine da girasoli o da campi di grano vangoghiani; nessun ruggito inesorabilmente timbrico da Fauve; nessun tormento dell’anima da pittore espressionista. Il giallo è risolto, senza dubbio. L’enigma è svelato. Del resto, come dubitarne? L’affabilità della materia, l’essenzialità assoluta della composizione, non potevano che guidare verso plaghe serene, e sereni orizzonti.

La “Polenta con fonduta al formài de mutt” di Gualtiero Marchesi

La “Polenta con fonduta al formài de mutt” di Gualtiero Marchesi

Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

a chitarra

Cos’è lo swirling per il legno? Ecco la magia del colore ottenuto su una chitarra. Il video e le dosi

a magritte copertina

Capire Magritte in 2 minuti: un mondo nuovo sospeso tra sogno e realta’