Home / Arte Eros / Heinrich Lossow (1843-1897), i desideri irrefrenabili della signora in sovrappeso
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Heinrich Lossow (1843-1897), i desideri irrefrenabili della signora in sovrappeso

PUOI RICEVERE GRATUITAMENTE, OGNI GIORNO, I NOSTRI SAGGI E I NOSTRI ARTICOLI D’ARTE SULLA TUA HOME DI FACEBOOK. BASTA CLICCARE “MI PIACE”, SUBITO QUI SOPRA. STILE ARTE E’ UN QUOTIDIANO , OGGI ON LINE, FONDATO NEL 1995

lossow copertina

Qualche chilo di troppo, dovuto a una vita tranquilla, pasticcini, buone letture e tanti peccati di gola. Alla donna, nuda e sdriata, che mostra le sue forme opime, viene vaghezza d’altri appetiti. Così chiama il maggiordomo, che si affaccia alla tendina. La voluttà della gola, le si estende agli altri sensi. E sembra trattare il maschio come una buona pietanza. Di grandissima resa disegnativa, queste opere di Heinrich Lossow (Monaco di Baviera, 10 marzo 1843 – Schleißheim, 19 maggio 1897) costuiscono una sequenza erotica ad alta temperatura, che intende dimostrare, pur anche in posture nelle quali sembrerebbe il maschio a dominare, l’assoluta potestà della donna, in qualunque cosa di questo mondo.

Sotto il profilo stilistico, le opere di Lossow sono contraddistinte da un’assoluta finezza nel segno, anche se risultano particolarmente scabrose. Heinrich era figlio dello scultore Arnold H. Lossow e fratello del pittore animalista Friedrich Lossow. Come quest’ultimo, egli studiò all’Accademia di Monaco nello studio di Piloty e si formò poi nel corso di svariati viaggi. Pittore di genere, egli attinse la propria ispirazione prevalentemente dallo stile Rococò.
Parallelamente alla sua attività di pittore, Lossow acquistò rinomanza anche come illustratore. In particolare, fu illustratore d’una edizione delle Allegre comari di Windsor di Shakespeare. Fu inoltre autore estroso d’una copiosa produzione iconografica erotica (Métamorfosi, Il trionfo di Cupido), perfino pornografica, oggi piuttosto ricercata dagli amatori.
Lossow fu anche conservatore della pinacoteca di Schleißheim, vicino a Monaco.

 

Heinrich Lossow 6

Heinrich Lossow 7

Heinrich Lossow 1

Heinrich Lossow 2

Heinrich Lossow 3

Heinrich Lossow 4

Heinrich Lossow 5
SE HAI GRADITO IL SERVIZIO E STILE ARTE, VAI ALL’INIZIO DELLA PAGINA E CLICCA “MI PIACE”
ACCEDI GRATUITAMENTE, CLICCANDO SUL LINK AZZURRO, ALLA NOSTRA RICCHISSIMA RACCOLTA DI STUDI E SAGGI DEDICATA AD ARTE ED EROS

foto 10

 

 

 

 

 

 

www.stilearte.it/category/arte-eros/

x

Ti potrebbe interessare

a merda

Perchè non ci facciamo un regalo dadaista? A 6 euro la Merda di Natale (che non offende nessuno)

piccinini

Nulla è “Ovvio” sotto questo sole. Giovanna Piccinini orienta il nostro guardo verso ciò che non vediamo più