Home / Fotografia / I collage metafisici e neo-surrealisti di Igor Skaletsky
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

I collage metafisici e neo-surrealisti di Igor Skaletsky

PUOI RICEVERE GRATUITAMENTE, OGNI GIORNO, I NOSTRI SAGGI E I NOSTRI ARTICOLI D’ARTE SULLA TUA HOME DI FACEBOOK. BASTA CLICCARE “MI PIACE”, ALL’INIZIO DELLA PAGINA, POCO SOPRA IL TITOLO DI QUESTO ARTICOLO. STILE ARTE E’ UN QUOTIDIANO, OGGI ON LINE, FONDATO NEL 1995>

Igor Skaletsky (1978, Voronezh Russia) è un artista che ha prodotto, nell’abito della storia del collage, opere significative, ricche di citazioni e di cortocircuiti, nate da una visione onirica della realtà che svela le strutture interne e contribuisce a rimettere in gioco una revisione dei pregiudizi ottici, che divengono pregiudizi tout court. Partiicolarità del collage di Skaletsky è il fatto che egli non utilizza brandelli minuti di carta, ma blocchi di immagini che adegua e compone con notevoli risultati.


a collage

x

Ti potrebbe interessare

allegoritot

Soluzione MegaZoom: Giulio Romano, Allegoria dell’immortalità

John Brett (1831-1902), Vista della Manica delle scogliere di Dorset, 1871, Tate Gallery

La pioggia nel Pineto e un quadro di John Brett