Home / Arte Eros / I dettagli brucianti nelle immagini di Irving Penn
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

I dettagli brucianti nelle immagini di Irving Penn


PUOI RICEVERE GRATUITAMENTE, OGNI GIORNO, I NOSTRI SAGGI E I NOSTRI ARTICOLI D’ARTE SULLA TUA HOME DI FACEBOOK. BASTA CLICCARE “MI PIACE”, SUBITO QUI A DESTRA. STILE ARTE E’ UN QUOTIDIANO , OGGI ON LINE, FONDATO NEL 1995

© Irving Penn

© Irving Penn

Irving Penn, scomparso a New York il 7 ottobre del 2009, è considerato tra i massimi fotografi di moda, e non solo. Nasce a Plainfield nel New Jersey il 16 giugno 1917 e dopo il consueto curriculum di studi frequenta a Philadelphia un corso di disegno pubblicitario dove conosce Alexey Brodovich, il grande fotografo e designer che per un lungo periodo fu art director dell’Harper’s Baazar. Poco più che ventenne, in seguito all’esperienza presso il Junior League Magazine, si traferisce in Messico e inizia a dipingere.

© Irving Penn

© Irving Penn

© Irving Penn

© Irving Penn

Nel 1943 decide di ritornare in America, perché comprende quale sia la sua strada: la fotografia e non la pittura. Inizia quindi la brillante collaborazione con Vogue, durante la quale dà vita ai suoi magnifici scatti di ritratti e nature morte, generi solo all’apparenza antitetici, ma che un grande artista, quale lui era, riesce a rendere immortali con la scelta di svuotare il campo visivo da mille inutili accessori e di proporre un semplice fondo di cromia uniforme. Solo un viso, un corpo, alcuni oggetti sono gli indiscussi protagonisti della scena, diventando icone imperturbabili nel tempo.
Le sue creazioni artistiche sono state esposte in sedi prestigiose dal Moma alla National Gallery di Washington.

© Irving Penn

© Irving Penn

NEL FILMATO UN VIAGGIO TRA LE OPERE DI Irving Penn

 

GRATIS I RISULTATI D’ASTA, LE QUOTAZIONI, LE STIME DI BASE, I RECORD DELLE OPERE SEMPRE AGGIORNATI DI CON FOTOGRAFIE E SCHEDE.DUE LE FONTI DI RILEVAMENTO. PER AVERE UN QUADRO COMPLETO CLICCATE UN LINK, POI L’ALTRO.

© Irving Penn

© Irving Penn

www.sothebys.com/it/search-results.html?keyword=irving+penn


www.christies.com/LotFinder/SearchResults.aspx?action=search&searchFrom=header&lid=1&entry=%22Irving%20Penn%22

SE HAI GRADITO IL SERVIZIO E STILE ARTE, VAI ALL’INIZIO DELLA PAGINA E  CLICCA “MI PIACE”

x

Ti potrebbe interessare

F. HAYEZ, I profughi di Parga, 1831, olio su tela, 201 x 290 cm, Brescia, Pinacoteca Tosio Martinengo

Vade retro, Romantico

a manzoni copertina

Marco Manzoni primo premio assoluto al Nocivelli 2016. L’intervista