Home / Arte Eros / I gioiosi disegni e le incisioni erotiche di Berthomme per Boccaccio
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

I gioiosi disegni e le incisioni erotiche di Berthomme per Boccaccio

PUOI RICEVERE GRATUITAMENTE, OGNI GIORNO, I NOSTRI SAGGI E I NOSTRI ARTICOLI D’ARTE SULLA TUA HOME DI FACEBOOK. BASTA CLICCARE “MI PIACE”, ALL’INIZIO DELLA PAGINA, POCO SOPRA IL TITOLO DI QUESTO ARTICOLO. STILE ARTE E’ UN QUOTIDIANO, OGGI ON LINE, FONDATO NEL 1995>

PUOI RICEVERE GRATUITAMENTE, OGNI GIORNO, I NOSTRI SAGGI E I NOSTRI ARTICOLI D’ARTE SULLA TUA HOME DI FACEBOOK. BASTA CLICCARE “MI PIACE”, ALL’INIZIO DELLA PAGINA, POCO SOPRA IL TITOLO DI QUESTO ARTICOLO. STILE ARTE E’ UN QUOTIDIANO, OGGI ON LINE, FONDATO NEL 1995>

+

a boccaccio 1

a boccaccio 2

Queste gradevoli e ammiccanti tavole rinviano a quel clima sbarazzino, che si allungava in direzione degli anni Trenta; sbarazzino e gioioso nonostante ormai i tempi stessero mutando e si scivolasse, più o meno consapevolmente, verso le dittature che avrebbero portato allo scontro frontale, orribile e immane del secondo conflitto mondiale. Qui – la datazione delle opere va riportata a una data immediatamente al 1931, anno d’uscita di un’edizione a tiratura limitatissima de I racconti di Giovanni Boccaccio – resta quel bel sentimento pacifico di piccole infrazioni a codici polverosi. L’artista, autore di questi lavori, è Louis Berthomme Saint-André, nato nel 1905 a Barbery (Oise) e morto nel 1977 a Parigi.

a boccaccio 3

a boccaccio 4

a boccaccio 5

a boccaccio 6


x

Ti potrebbe interessare

piccinini

Nulla è “Ovvio” sotto questo sole. Giovanna Piccinini orienta il nostro guardo verso ciò che non vediamo più

F. HAYEZ, I profughi di Parga, 1831, olio su tela, 201 x 290 cm, Brescia, Pinacoteca Tosio Martinengo

Vade retro, Romantico