Home / News / Icone di youtube. Cosa succede quando baci uno sconosciuto/a
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Icone di youtube. Cosa succede quando baci uno sconosciuto/a

bacio

Finzione o realtà che sia, il video First Kiss, sta attraversando come un brivido l’arcipelago del web. Postato da poche ore è stato visto da più di 23 milioni di persone in tutto il mondo. Il racconto? Semplice e basico, come piace sul web. Pareti spoglie, un ragazzo e una ragazza. Imbarazzo. Qualche frase. Sembrano non conoscersi. Poi si baciano. E la scena si ripete. Dieci uomini e dieci donne. Venti primi baci tra presunti sconosciuti. Un brivido. Già, perchè è nel primo bacio che crollano le convenzioni e le vetrine in cui viviamo vanno in frantumi per rivelarci la verità dell’altro o proiettarci nel suo corpo e nella sua mente. Per fonderci nel sentimento, nell’emozione, nella carnalità. Eppure, prima del “primo bacio”, tutto è inquieto e incerto, tutto è imbarazzo. E’ come il momento che precede un grande tuffo.



Per questo il video diventa un fenomeno esplosivo, in quanto assume le assume le caratteristiche di un archetipo individuale e collettivo. La psiche ci proietta nel riquadro e siamo noi a provare e riprovare una sensazione dolce e violenta ad un tempo. Il lavoro è stato realizzato dalla  film-maker Tatia Pilieva, che ha aperto due giorni fa un proprio canale su youtube, postando solo First Kiss. Film, esperimento di psicologia dell’amore o pubblicita?

I protagonisti sono professionisti del set. Ci sono la modella Natalia Bonifacci, Ingrid Schram (Il diavolo veste Prada),  Langley Fox, pronipote di Ernest Hemingway, poi i musicisti Z Berg, vocalist del gruppo indie rock The Like, Damian Kulash, voce e chitarra degli OK Go, Justin Kennedy, voce e chitarra del gruppo Army Navy, la cantante Nicole Simone e la cantante-attrice Soko, che ha composto la musica del film web. Accanto a loro gli attori Marianna Palka, Karim Saleh, Matthew Carey, Jill Larson, Corby Griesenbeck, Elisabetta Tedla – che è veronese –  e Luke Cook. C’è chi dice sia il primo lancio di una pubblicità di moda. Proviamo a non crederci?

 

SE HAI GRADITO IL SERVIZIO E STILE ARTE VAI ALL’INIZIO DI QUESTA PAGINA E CLICCA “MI PIACE”

x

Ti potrebbe interessare

Polena raffigurante l'imperatrice Elisabetta d'Austria, detta Sissi,  moglie di Francesco Giuseppe, assassinata a Lugano nel 1898. Essa proviene dal piroscafo a ruote austriaco Elisabeth Kaiserin, costruito a Pola nel 1889

La polena dell’imperatrice Sissi. Significato e magia delle statue di prua delle navi

Scema nilotica, Casa dell'efebo, Pompei. L'artista, duemila anni fa, realizzò questo dipinto parietale che aveva il fine di rendere allegro ed eccitante l'ambiente. Il campo largo, la visione alla distanza, gli ampi spazi aperti e le macchiette si riallacciano alla pittura nilotica. A Paesi favolosi in cui fioriscono abbondanza e varietà di ogni specie. In questo contesto anche la sessualità umana esplode. L'artista dipinge così, al lambire di un porticato, non lontano da un fiume un uomo e una donna sul triclinio, nudi, mentre consumano un rapporto sessuale. La ragazza è probabilmente una danzatrice, come fa pensare la presenza di un'altra donna, in piedi e di una giovane che suona il flauto. Poco distante, ecco un servo che trasporta un contenitore di vino, evidente rievocazione dei poteri di Bacco su Venere

Pigmei e lillipuziani eccitati nella pittura nilotica