Home / Notizie in breve / Il cinese Hou Hanru è il nuovo direttore artistico del Maxxi
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Il cinese Hou Hanru è il nuovo direttore artistico del Maxxi

Il critico d’arte e curatore cinese Hou Hanru è il nuovo direttore artistico del Maxxi di Roma. Il neo direttore artistico entrerà in carica da settembre prossimo e avrà la responsabilità di progettare l’offerta culturale del Maxxi. Nato nel 1963 a Guangzhou, in Cina, si è laureato all’Accademia Centrale di Belle Arti di Pechino. Dal 2006 al 2012 è stato ‘Director of Exhibitions and Public Programs’ e ‘Chair of Exhibition and Museum Studies’ al San Francisco Art Institute. Ha curato numerose mostre in tutto il mondo e diverse Biennali, tra cui, alla Biennale di Venezia, il Padiglione Francese nel 1999, la mostra Z. O. U – Zone of Urgency nel 2003 e il Padiglione Cinese nel 2007; la Biennale di Shangai nel 2000, quella di Tirana nel 2005, quella di Istanbul nel 2007 e quella di Lione nel 2009. Co-direttore del primo ‘World Biennale Forum’ di Gwangiu nel 2012, attualmente è il curatore della quinta Triennale di Auckland (maggio – agosto 2013, Auckland, Nuova Zelanda). E’ stato consulente in numerose istituzioni internazionali, tra cui Walker Art Center (Minneapolis) e Solomon R. Guggenheim Museum (New York). Collabora regolarmente con riviste internazionali d’arte.

x

Ti potrebbe interessare

HAYEZ SEX COPERTINA

Francesco Hayez – Disegni erotici e torride confessioni dell’amante Carolina

almery cop

Almery Lobel-Riche: l’eros dolcissimo, travolgente e sublime che non ha tempo (1930)