Home / Stile arte Brescia / Isabella Nurigiani e Carola Ducoli vincono il premio Nocivelli
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

vincitrice-OVER-25-NURIGIANI1

Isabella Nurigiani e Carola Ducoli vincono il premio Nocivelli

Carola Ducoli con l’opera Vasilij Vasil’evič Kandinskij  e Isabella Nurigiani (over 25) con la scultura Colonna Mobile  sono le vincitrici assolute del premio Nocivelli, assegnato poco fa a Verolanuova, paese della Bassa bresciana che, per verdi forre, ponti, palazzi, appare come elegante quinta teatrale settecentesca.

Carola Ducoli, Vasily Vasílievich Kandinsky

Carola Ducoli, Vasily Vasílievich Kandinsky

Forte l’impronta della famiglia Nocivelli, qui rappresentata, sul palco da Maddalena, cuore generoso ed anima del premio. Un ritratto del padre Luigi, industriale, cultore d’arte e mecenate, campeggia alla cerimonia, per sottolinearne la presenza spirituale sempre intensa e attiva. Un esempio a cui guardano i familiari, anche per quest’iniziativa culturale di rilievo. Sessanta le opere andate in finale ed esposte nell’elegante Chiesa dei Disciplini per tutto il mese di settembre, in una mostra di sicuro livello. ll presidente di giuria della quinta edizione era Claudio Cerritelli, curatore del Premio Guglielmo Marconi, redattore della rivista di critica e teoria delle arti “Nuova Meta” e titolare di una Cattedra di Storia dell’Arte Contemporanea presso l’Accademia di Belle Arti di Brera. Facevano parte della giuria:Paolo Bolpagni, professore di Storia dell’arte contemporanea all’Università Cattolica del Sacro Cuore, critico e curatore; Laura Maggi, gallerista e presidente dell’Associazione Culturale Spazio88 di Roma;Enrico Mascelloni, critico d’arte e curatore di mostre e Federico Carlo Simonelli, antropologo e curatore d’arte

Isabella Nurigiani,  Colonna Mobile

Isabella Nurigiani, Colonna Mobile

Ecco le classifiche, per categoria

OVER 25
Pittura
1. Premio – Anna Nutini – Autoritratto n’ 8
2. Premio – Andrea Ciresola – Paesaggio con doccia sul mare
3. Elena Debiasio – Aggregazioni
Scultura
1. Premio – Isabella Nurigani – Colonna mobile
2. Premio – Rodolfo Fonsati – I sogni del viaggiatore
3. Pietro Gardoni – Create-Destroy
Fotografia
1. Premio – Martino Borgogni – Che rabbia
2. Premio – Salvator Spagnolo – Trittico figure Q
3. Marco Circhirillo – Coscienza
GIOVANI ARTISTI
Pittura
1. Premio – Gianluca Biasi – Zig Zag
2. Premio – Angelica De Rosa – 432 Hz
Fotografia
1. Premio – Carola Ducoli – Vasilij Vasil’evič Kandinskij

 

La mostra nella chiesa della Disciplina  rimarrà inoltre aperta al pubblico fino al 22 settembre, seguendo i seguenti orari: giovedì 12 e 19 settembre (dalle 09:30 alle 12:30), venerdì 13 e 20  settembre (dalle 19:00 alle 23:00), sabato 14 e 21 settembre (dalle 19:00 alle 23:00) e domenica 15 e 22 settembre (dalle 09:30 alle 12:30 e dalle 19:00 alle 23:00).

x

Ti potrebbe interessare

Eugenio Busi – Dipinti di caccia

Claudio Filippini, l’essenza delle cose