Home / Pittura contemporanea / Israele contemporaneo
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Israele contemporaneo

Torino ospita nel periodo estivo una significativa mostra interamente dedicata all’arte israeliana di oggi, a cura di un grande esperto dell’argomento come Arturo Schwarz. La rassegna nasce come nuovo capitolo delle attività organizzate dalla Fondazione Palazzo Bricherasio al fine di raggiungere l’obiettivo che ne aveva animato l’istituzione dodici anni fa e che ne ha fatto un punto di riferimento assoluto in Italia: creare un nuovo luogo di produzione e di promozione della cultura aperto alle più diverse tendenze e manifestazioni nel panorama dell’arte moderna e contemporanea.
Con questo nuovo evento, organizzato in collaborazione con il Tel Aviv Museum of Modern Art e l’AMATA (Associazione Internazionale degli Amici del Museo), si intende dunque offrire un punto d’osservazione privilegiato su un Paese alla continua ricerca di un equilibrio tra Occidente e Medio Oriente, e sulle peculiarità dell’espressione artistica che in esso si è sviluppata.
Venti sono gli autori selezionati per documentare il vivacissimo momento attuale, tutti impegnati a coltivare la loro unicità sul terreno comune di un patrimonio culturale ebraico condiviso: Avigdor Arikha, Arie Aroch, Dganit Berest, Dani Caravan, Pinchas Cohen Gan, Benni Efrat, Moshe Gershuni, Michael Gross, Menashe Kadishman, Dani Karavan, Moshe Kupferman, Sigalit Landau, Ofer Lellouche, Michal Na’aman, Lea Nikel, Michal Rovner, Yehiel Shemi, Micha Ullman, Aviva Uri, Gal Weinstein. Fra loro spiccano i nomi di personaggi già molto noti e apprezzati dal pubblico internazionale, come Kadishman, considerato uno dei maggiori scultori israeliani, che sviluppa plasticamente il suo legame con i messaggi biblici, attribuendovi nuovi significati e rappresentandoli con una poetica di estrema intensità; Karavan, scultore da sempre impegnato intorno al tema della pace; e ancora, artisti di grande sensibilità come Ullmann e Weinstein.
Come sottolinea il curatore nel saggio introduttivo del catalogo che accompagna la mostra (Silvana Editoriale), tutti gli autori presenti sono animati da “una ricerca eccitante e rigorosa di se stessi, unita alla ricerca per la creazione di un mondo di sogno e di riflessione, liberando così la vita dal giogo della routine quotidiana”. Li accomunano due grandi qualità, che nella scelta operata da Schwarz rappresentano il fil rouge della rassegna: “Innanzitutto, sono veri poeti; secondo, la loro arte non è motivata dal desiderio di soddisfare le richieste di un mercato locale non ancora sviluppato. Al contrario, sono ossessionati da una voglia irresistibile di dar voce ai loro conflitti, sogni ed aspirazioni interiori”.
Questi pittori, scultori, fotografi e concettuali, sensibili allo scompiglio in cui è piombato il mondo, dimostrano come le difficoltà possano incrementare la creatività, e con semplicità si fanno testimoni delle grandi tematiche dell’arte e dell’uomo.

Valutazione gratuita quadri e oggetti / Come vendere  e guadagnare da casa / Fare gli artisti e guadagnare si può

1- VALORE QUADRI E D'OGNI OGGETTO - Qui gratis valutazioni e stime, quotazioni, coefficienti INIZIA LA STIMA GRATUITA
Servono un paio di foto - fatte anche con il telefonino - del quadro o dell'oggetto da collezionismo o vintage da valutare gratuitamente, perché in questo modo ci sarà possibile fornire una stima reale dell'opera o dell'oggetto, in quanto le quotazioni differiscono nell'ambito della produzione dello stesso autore o manifattura e la valutazione è sempre commisurata alla qualità dell'opera od oggetto e a tutti i precedenti d'asta, su opere delle stesse dimensioni, se esistono. I borsini o preziari mostrano infatti grandi limiti nell'arte e nel collezionismo. Se infatti funzionano discretamente per le automobili - che sono infinite repliche - non possono essere automaticamente applicati a un pezzo d'arte o di collezionismo. Le stime che ti offriamo gratuitamente -  in una sinergia Stile Arte-Catawiki - tengono conto dell'insieme di più fattori e possono riguardare quadri od oggetti di collezionismo di ogni provincia o di ogni area. Chi meno se ne intende - e facciamo l'esempio dell'arte - potrà sapere se quello che ha è una stampa o un'oleografia o un dipinto. Potrà conoscerne l'epoca, la qualità e ricevere una stima economica gratuita
 
 

cliccare sul bottone arancione, qui sotto, per inviare le foto

TUTTO AVVIENE ON LINE. SENZA DOVER PARLARE CON NESSUNO. CLICCARE SUL LINK GRATUITO ARANCIONE  QUI SOTTO, PER MANDARE FOTO E DESCRIZIONE OGGETTO PER LA STIMA GRATUITA E INFORMALE. PUOI COSI' CHIEDERE UN SEMPLICE PARERE sul valore di mercato dell'oggetto. E' dal 1995 che forniamo gratuitamente stime.
CLICCANDO TI SI APRIRA' UNA SCHEDA in cui dovrai mettere foto - è semplice come caricare un'immagine su Facebook - e indicare le dimensioni dell'oggetto

 

2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!
Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

Le dominatrici mondiali della pittura. Debora Hirsch racconta le sue opere

Capire Giorgio de Chirico – I passaggi essenziali per spiegare il suo mondo