Home / Figli d'arte / La scultura di Quinn nel Canal Grande. La provocazione del figlio dell’attore
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

La scultura di Quinn nel Canal Grande. La provocazione del figlio dell’attore

PUOI RICEVERE GRATUITAMENTE, OGNI GIORNO, I NOSTRI SAGGI E I NOSTRI ARTICOLI D’ARTE SULLA TUA HOME DI FACEBOOK. BASTA CLICCARE “MI PIACE”, ALL’INIZIO DELLA PAGINA, POCO SOPRA IL TITOLO DI QUESTO ARTICOLO. STILE ARTE E’ UN QUOTIDIANO, OGGI ON LINE, FONDATO NEL 1995

Lorenzo Quinn (nato a Roma il 7 maggio 1966) è uno scultore italiano ed è stato attore. Quinn è nato a Roma ed è il figlio dell’attore messicano americano Anthony Quinn e della designer di moda Jolanda Addolori. E’ cresciuto tra gli Stati Uniti e l’Italia e vive a Barcellona. E ‘stato a Roma dove ha scoperto il suo amore per l’arte e ha iniziato come pittore nel 1982 la formazione presso l’American Academy of Fine Arts di New York. Ora le sue gigantesche mani che salgono dal fondale del Canal Grande sono tra le principali attrazioni di Venezia, trasformata in occasione della Biennale. “Si, sono molto felice di dire che la missione è compiuta. La mia scultura è un messaggio di sostegno a questa meraviglia di città che è minacciata dal cambiamento climatico. Spero che la mia arte permetta di mettere a fuoco una catastrofe globale che incombe”.
a mani

PUOI RICEVERE GRATUITAMENTE, OGNI GIORNO, I NOSTRI SAGGI E I NOSTRI ARTICOLI D’ARTE SULLA TUA HOME DI FACEBOOK. BASTA CLICCARE “MI PIACE”, ALL’INIZIO DELLA PAGINA, POCO SOPRA IL TITOLO DI QUESTO ARTICOLO. STILE ARTE E’ UN QUOTIDIANO, OGGI ON LINE, FONDATO NEL 1995

Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

L’ex marito di Cicciolina, Jeff Koons, è l’artista più pagato al mondo

Giovanni Santi e Isabella d’Este, storia del padre di Raffaello e di due ritratti perduti