Home / News / La Vergine umilissima di Masolino, che allatta il Bimbo seduta per terra
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

madonna dell'umiltàape

La Vergine umilissima di Masolino, che allatta il Bimbo seduta per terra


Molto spesso il dettaglio descrittivo dell’allattamento appare a complemento del motivo iconografico della Madonna dell’Umiltà (qui nella versione di Masolino da Panicale del 1420 circa, conservata agli Uffizi), in cui la Vergine è ritratta seduta a terra.

La dimensione umanissima di questa posa viene rafforzata dalla tenerezza del gesto che unisce la Madre e il Bambino.
Il soggetto, che si afferma agli inizi del Trecento, sull’onda di quella forte evoluzione che abbraccia tout-court la raffigurazione della Madonna, in direzione di un recupero della sua femminilità e del suo essere oggetto di un’affettività diffusa, alimenta e rinforza in parallelo l’iconografia della Madonna allattante, che via via acquista una propria autonomia e indipendenza

Masolino, Madonna dell’Umiltà, 1420 circa

Masolino, Madonna dell’Umiltà, 1420 circa

x

Ti potrebbe interessare

F. HAYEZ, I profughi di Parga, 1831, olio su tela, 201 x 290 cm, Brescia, Pinacoteca Tosio Martinengo

Vade retro, Romantico

a manzoni copertina

Marco Manzoni primo premio assoluto al Nocivelli 2016. L’intervista