Home / News / Le pubblicità più divertenti e hard delle grandi case, bocciate dalla censura
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Le pubblicità più divertenti e hard delle grandi case, bocciate dalla censura

PUOI RICEVERE GRATUITAMENTE, OGNI GIORNO, I NOSTRI SAGGI E I NOSTRI ARTICOLI D’ARTE SULLA TUA HOME DI FACEBOOK. BASTA CLICCARE “MI PIACE”, ALL’INIZIO DELLA PAGINA. STILE ARTE E’ UN QUOTIDIANO , OGGI ON LINE, FONDATO NEL 1995

pubblicità

 

Il filmato presenta alcune pubblicità, realizzate per grandi case produttrici – di auto, di occhiali, di bibite, di materassi – che sono state prodotte e accantonate perchè di “contenuto troppo forte” o perchè – come nel video della Pepsi – configurano una pubblicità comparativa. L’elemento hard è naturalmente quello, in buona parte, che fa finire questi spot “dans l’ infer” delle  mediateche aziendali.

 


 

x

Ti potrebbe interessare

festa mamma

Festa della mamma: alla moda, tecnologica, creativa? Qui i regali in base ai gusti della vostra mamma

a serigrafia

Cos’è la serigrafia, come si stampa e perchè fu usata da Warhol. Il video