Home / Arte Eros / Leggiadre gambe a volo di cigno. E tante posizioni. Gli affreschi delle terme di Pompei
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Leggiadre gambe a volo di cigno. E tante posizioni. Gli affreschi delle terme di Pompei

a modi

Nello spogliatoio (apodyterium) delle di Pompei vennero realizzati sedici affreschi erotici – di cui otto ancora visibili – in cui venivano esplorati i modi, cioè le posizioni e le combinazioni offerte dalla sessualità. Peraltro, pare di capire, i realistici dipinti eseguiti da un ottima mano non dovevano costituire soltanto un elemento decorativo, ma, probabilmente, una sorta di pubblicità di un lupanare che si ipotizza fosse al piano superiore. Questo stabilimento termale era pubblico come utilizzo, ma di proprietà di un privato. Pertanto è ipotizzabile che, pur evitando la presenza, proibita, di prostitute alle terme, l’imprenditore potrebbe aver trovato il modo di aggirare la norma collocando le ragazze in un edificio attiguo o al piano superiore.

a modi

L’apodyterium, realizzato in opus reticulatum con volte a botte, pianta rettangolare ed al momento dello scavo fu rinvenuto quasi completamente colmo di terra e materiale eruttivo a cui si aggiungevano resti delle decorazioni del soffitto crollato: tra esse i sedici affreschi erotici che, oltre ad un poeta nudo, l’unica testimonianza, nella pittura romana, di un’opera che raffigura il rapporto sessuale tra due donne.
Splendida è leggiadra è la giovane donna, magra e flessuosa, che spalanca elegantemente le gambe alle ravvicinate attenzioni di un avventore vestito che sembra rendere omaggio, assaggiandolo, a questo corpo divino. Il pittore è molto sciolto e realistico nella realizzazione di questa figura. E, in genere, ogni segmento del ciclo d’affreschi è dotato da un’attenzione particolare a una descrizione molto realistica delle figure e degli amplessi.

COME VENDERE ON LINE ALL’ASTA
QUALSIASI OGGETTO CON CATAWIKI

Le nostre case sono piene di oggetti di un certo valore, che non ci servono più. E spesso non ci rendiamo conto che abbiamo risorse a disposizione e che quello che a noi non serve più può avere un valore per gli altri

Le nostre case sono piene di oggetti di un certo valore, che non ci servono più. E spesso non ci rendiamo conto che abbiamo risorse a disposizione e che quello che a noi non serve più può avere un valore per gli altri

Vendi i tuoi oggetti con Catawiki: Clicca qui

Sapevi che alcune delle più grandi aste di arte online in Europa sono ospitate da Catawiki? Dalla prima asta nel 2011, il sito d’aste online Catawiki è cresciuto in maniera straordinaria, con aste settimanali in oltre 80 categorie, incluse 50 aste di arte che spaziano dall’arte classica a quella moderna. Il tratto distintivo di Catawiki è il team di esperti che valuta ogni lotto per qualità e autenticità, al fine di fornire al pubblico aste di altissimo livello. Inoltre, Catawiki agisce da intermediario tra acquirenti e venditori, offrendo transazioni sicure per tutti.

Con Catawiki metti all’asta monete, quadri, oggetti di antiquariato, vintage, con un semplice click: dai un’occhiata qui

a catawiki 2

I venditori sottopongono i loro oggetti all’analisi degli esperti, che poi li approvano e pianificano il loro inserimento in una successiva asta. Da qui inizia il divertimento. Le aste vengono visitate da milioni di potenziali acquirenti da tutto il mondo.

Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

a illuminati

Rothschild, quella misteriosa festa surrealista tra simboli alchemici e satanici

a hippie

Cos’è Woodstock? Significato e immagini di un mito del Novecento