Home / News / Mauro Corona, lo conoscevamo come scrittore. Eccolo nella sua attività di scultore del legno. Video
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Mauro Corona, lo conoscevamo come scrittore. Eccolo nella sua attività di scultore del legno. Video

a corona

Per molti, Mauro Corona (Baselga di Piné, 9 agosto 1950) è uno scrittore intenso ed eccentrico che vive nei boschi e un polemista tv. E’ anche questo, ma soprattutto è un alpinista e uno scultore del legno. O meglio: è tutto questo, insieme. Personaggio eccentrico che ha scalato numerose vette italiane ed estere, aprendo oltre 300 vie nelle Dolomiti d’oltrepiave. È autore di svariati libri, alcuni dei quali bestseller. Risiede a Erto e Casso, in provincia di Pordenone, luogo d’origine dei genitori, che erano ambulanti, quando Mauro nacque. Dopo i primi anni dell’infanzia trascorsi in Trentino, la famiglia ritorna al paese d’origine, Erto, nella valle del Vajont in provincia di Udine (passato in provincia di Pordenone nel 1968) dove trascorre i successivi anni nella Contrada San Rocco. Fin da bambino segue il padre nelle battute di caccia come bracconiere, ed è proprio su questi monti, dove trascorse gran parte della sua gioventù, che nacque in lui la passione per la montagna e l’alpinismo. Appena tredicenne scala il Monte Duranno (2688 m.).
Dopo la nascita del fratello, seguita pochi mesi dopo dall’abbandono della famiglia da parte della madre, Corona si dedica alla lettura: Tolstoj, Dostoevskij e Cervantes sono i suoi scrittori preferiti e contemporaneamente impara l’arte della scultura lignea dal nonno intagliatore. Farà lo scalpellino in una cava, andrà a lavorare in Germania, tornerà in cerca di libertà. E lui, ribelle, indomabile, incapace di stare tra i banchi, diventerà una sorta di voce oracolare di un passato perduto. La sua fortuna letteraria nacque quando un amico giornalista gli pubblicò alcuni racconti su un quotidiano.

Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

a illuminati

Rothschild, quella misteriosa festa surrealista tra simboli alchemici e satanici

a hippie

Cos’è Woodstock? Significato e immagini di un mito del Novecento