Home / Spettacoli / Max Pezzali, Nek e Renga in concerto. Prenotazioni a ruba. Acquista da qui i biglietti
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Max Pezzali, Nek e Renga in concerto. Prenotazioni a ruba. Acquista da qui i biglietti

Non rimanere senza biglietto. Acquistali in anticipo. I concerti si terranno a Casalecchio di Reno (Bo) – Unipol Arena -, a Brescia – Brixia Forum -. a Genova – RDS Stadium -, a Torino – Pala Alpi Tour -, a Pesaro – Adriatic Arena -, a Eboli (Sa) – Pala Sele -. ad Acireale (Ct) – Pal’Art Hotel -, a Mantova – Pala Bam -, a Padova – Arena Spettacoli Padova Fiere -, a Firenze – Nelson Mandela Forum -.

Stile arte inizia una copertura completa non solo degli studi, delle notizie d’arte e delle mostre, ma anche dei principali spettacoli di musica pop, rock o classica. Abbiamo anche la possibilità di farvi acquistare, in totale sicurezza, i biglietti di questi eventi, senza alcun sovrapprezzo. Avrete entrate privilegiate e sarete sicuri di scegliere i posti più comodi. Per quanto riguarda le mostre, niente più code. Ricordatevi sempre di prenotare in netto anticipo per aggiudicarvi i posti migliori

Tre amici. Tre grandi artisti. Tre carriere straordinarie: NEK. MAX. RENGA. Sono loro i protagonisti dell’imperdibile tour che caratterizzerà il 2018: dal 20 gennaio, infatti, MAX PEZZALI, NEK e FRANCESCO RENGA saranno insieme sui palchi dei principali palasport italiani!


Sono stati colonna sonora di intere generazioni: Max Pezzali ha venduto oltre 7 milioni di dischi, Nek é l’artista italiano più suonato dalle radio nell’ultimo anno, Francesco Renga ha una carriera caratterizzata da oltre 1850 concerti… e in questo tour si metteranno alla prova ancora una volta! Unendo le loro straordinarie carriere creeranno una miscela che si preannuncia esplosiva: sul palco, infatti, i tre protagonisti della musica italiana saranno sempre insieme, per tutta la durata dello spettacolo, reinterpretando i brani più significativi degli oltre 25 anni di carriera di ciascuno.


>Acquista QUI i biglietti del concerto Nek Max Renga! A partire da 35 euro

Le date del concerto:
(clicca sulla data di tuo interesse per maggiori info e per acquistare i biglietti in completa sicurezza tramite Ticketone):
20 gennaio Casalecchio di Reno (Bo), Unipol Arena
22 gennaio Brescia, Brixia Forum
25 gennaio Genova, RDS Stadium
26 gennaio Torino, Pala Alpi Tour
29 gennaio Pesaro, Adriatic Arena
31 gennaio Eboli (Sa), Pala Sele
3 febbraio Acireale (Ct), Pal’Art Hotel
12 febbraio Mantova, Pala Bam
16 febbraio Padova, Arena Spettacoli Padova Fiere
20 febbraio Firenze, Nelson Mandela Forum

>Acquista QUI i biglietti del concerto Nek Max Renga! A partire da 35 euro

PAGA IN COMPLETA SICUREZZA GRAZIE A TICKETONE
Cos’è Ticketone: Nata nel 1998, TicketOne è la prima società in Italia di biglietteria, marketing, informazione e commercio elettronico per eventi di musica, spettacolo, sport e cultura. TicketOne è leader in Italia nel proprio settore con diversi milioni di biglietti commercializzati attraverso la propria piattaforma multicanale. Tra i suoi clienti si contano nella musica tutti i più importanti promoter , nello sport la Federazione Italiana Giuoco Calcio, circa 20 squadre di calcio tra serie A, B, e C e gli autodromi dove ogni anno si svolgono le gare italiane di Formula 1, MotoGP e Superbike. E poi ancora i più noti teatri di tradizione o di intrattenimento, musical, cabaret, family show, festival estivi teatrali ed operistici, gestiti principalmente dalla controllata TOST, oltre che mostre e circuiti museali, gestiti principalmente dalla controllata TOSC. 


Come pagare su ticketone  – Clicca qui
Il pagamento è consentito :
– attraverso le carte di credito dei circuiti VISAVISA ELECTRONMASTERCARDAMERICAN EXPRESSJCBDISCOVERDINERS e POSTEPAY.

-tramite PAYPAL

– tramite MasterPass

– tramite Bonifico Bancario via SOFORT Banking

 tramite il Call Center TicketOne 892.101

L’esclusivo Parterre GOLD comprende:
– Un Biglietto premium nel parterre in piedi
– Staff dedicato in loco e ingresso riservato con entrata anticipata rispetto al pubblico generale
– Un Pass VIP laminato

PUOI RICEVERE GRATUITAMENTE, OGNI GIORNO, I NOSTRI SAGGI E I NOSTRI ARTICOLI D’ARTE SULLA TUA HOME DI FACEBOOK. BASTA CLICCARE “MI PIACE”, POCO PIU’ SOTTO NELLA PAGINA, ALLA TUA DESTRA DOVE C’E LA FRASE “SEGUICI SU FACEBOOK”. STILE ARTE E’ UN QUOTIDIANO , OGGI ON LINE, FONDATO NEL 1995

COME VENDERE ON LINE QUALSIASI OGGETTO
CON LE ASTE DI CATAWIKI. QUI I LINK.
ISCRIVITI GRATUITAMENTE ORA
E SENZA ALCUN IMPEGNO.
VENDI QUANDO VUOI

Le nostre case sono piene di oggetti di un certo valore, che non ci servono più. E spesso non ci rendiamo conto che abbiamo risorse a disposizione e che quello che a noi non serve più può avere un valore per gli altri

Le nostre case sono piene di oggetti di un certo valore, che non ci servono più. E spesso non ci rendiamo conto che abbiamo risorse a disposizione e che quello che a noi non serve più può avere un valore per gli altri

Vendi i tuoi oggetti con Catawiki: Clicca qui

Sapevi che alcune delle più grandi aste di arte online in Europa sono ospitate da Catawiki? Dalla prima asta nel 2011, il sito d’aste online Catawiki è cresciuto in maniera straordinaria, con aste settimanali in oltre 80 categorie, incluse 50 aste di arte che spaziano dall’arte classica a quella moderna. Il tratto distintivo di Catawiki è il team di esperti che valuta ogni lotto per qualità e autenticità, al fine di fornire al pubblico aste di altissimo livello. Inoltre, Catawiki agisce da intermediario tra acquirenti e venditori, offrendo transazioni sicure per tutti.

Con Catawiki metti all’asta monete, quadri, oggetti di antiquariato, vintage, con un semplice click: dai un’occhiata qui

a catawiki 2

I venditori sottopongono i loro oggetti all’analisi degli esperti, che poi li approvano e pianificano il loro inserimento in una successiva asta. Da qui inizia il divertimento. Le aste vengono visitate da milioni di potenziali acquirenti da tutto il mondo.

Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne