Home / Mostre in Italia / Mirò e le sue meraviglie in mostra a Riccione
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Mirò e le sue meraviglie in mostra a Riccione


MIRÓ MERAVIGLIE Opera Grafica 1962-1976
Riccione (RN), Villa Franceschi – Villa Mussolini,
Fino al 18 Ottobre 2015

Orari: 1 Agosto – 10 Settembre: 10:00/13:00 – 20:00/23:00.
11 Settembre – 18 Ottobre: 10:00/13:00 – 16:00/19:00.

INFOLINE: 0541 693534 – museo@riccioneperlacultura.it

Facebook – Twitter – Instagram: MIROMERAVIGLIE

La mostra, curata da Michela Morelli, è allestita in due prestigiose sedi espositive, Villa Mussolini e Villa Franceschi, e presenta una selezione di 130 opere tra acqueforti e litografie di Joan Miró, realizzate tra il 1962 ed il 1976 e rappresentative di sei importanti serie grafiche complete.

L’interesse di Miró per la grafica accompagna gran parte del suo percorso andandolo a caratterizzare in maniera rilevante nel suo ultimo periodo creativo, soprattutto a partire dalla fine degli anni Cinquanta. Nel 1959 infatti, acquista a Maiorca l’antica residenza di Son Boter per allestirvi il proprio laboratorio di incisione e litografia. Da allora Miró ha prodotto un gran numero di serie grafiche, affascinato dalla tecnica, dalle molte possibilità espressive e comunicative che questa le offriva, e dal rapporto tra immagine e scrittura.

Nella selezione proposta dalla mostra riccionese è offerta la rara possibilità di ammirare nella loro interezza alcune delle più significative serie dell’artista catalano che ben rappresentano i molteplici spunti creativi e poetici scaturiti dalla sua produzione grafica.

È commovente il rapporto a distanza che Miró riesce a instaurare con il testo dell’amico Desnos, affascinante il botta e risposta con la lirica di Rafael Alberti, intensa la penetrazione tra le righe di Jarry, Bonnefoy, Du Bouchet, Dupin e Char, ed infine è profondamente coinvolgente il mondo a cui riesce a dar vita nelle preziose illustrazioni del proprio poema: Le Lézard aux Plumes D’or.

Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

Il dramma vero de Il Diavolo in corpo, il figlio della colpa, la profe distrutta per aver sedotto un ragazzino

Sotto il vestito niente, gli scheletri eleganti del bergamasco Vincenzo Bonomini