Home / Arte Eros / Moreau Le Jeune, il sesso elegante nel 1789, anno della rivoluzione
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Moreau Le Jeune, il sesso elegante nel 1789, anno della rivoluzione

a rivoluzione

a rivoluzione 1

a rivoluzione 3
Jean-Michel Moreau, detto Moreau il Giovane (1741-1814), Sequenza erotica, 1789, penna e matita su carta, 11,5x11cm
Le opere sono molto definite nei tratti perchè sono state realizzate con una penna e un inchiostro bruno. Le ombre sono state ottenute acquerellando un lieve chiaroscuro teso a matita, Una delle tre presenta una data terribile e inequivocabile. Il 1789, anno della rivoluzione che avrebbe accresciuto i poteri della borghesia, creando però drammi incommensurabili. Verrebbe da pensare che l’autore di questa sequenza – allusione alla masturbazione di lei, allusione alla masturbazione di lui, penetrazione – sia stata disegnata prima di luglio, mese di presa della Bastiglia. Comunque sia l’opera è perfettamente settecentesca e ancien regime.
L’incontro avviene su un elegante e non amplissimo sofà. Ai muri sono appesi quadri o stampe di soggetto erotico.

Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

Claude Monet – Quanto valgono i suoi quadri. I record e i prezzi stratosferici. Immagini e schede

Sai quanti sono e quanto valgono quadri e manifesti di Toulouse-Lautrec?