Home / Arte Eros / Ottocento proibito, quando l’uomo sorprende due donne che si amano
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Ottocento proibito, quando l’uomo sorprende due donne che si amano

 

eros 1

La rappresentazione del rapporto saffico, nella pittura dell’Ottocento, alluso, come in Courbet, o esplicitamente narrato per immagini dagli illustratori è esclusivamente dedicato a un pubblico maschile che vede così duplicata e rafforzata l’immagine del desiderio, sentendosi potenzialmente escluso da un cerchio magico al quale sognerebbe d’accedere. Lo sviluppo del tema saffico è pertanto la proiezione di un sogno poligamico maschile, che ben troviamo rappresentato nei numerosi bagni turchi o negli harem della pittura dell’epoca. Non si tratta pertanto del riconoscimento di una sessualità diversa, ma una contemplazione delle puberali intimità tra signore. L’affacciarsi a un mondo irraggiungibile – quello femminile – in una conoscenza reale dei meccanismi psicologici profondi, produce nell’osservatore il desiderio di infrangere quell’incantesimo per imporre la propria muscolare potenza. Nel video, oltre ad opere di Courbet, troviamo alcune le illustrazioni tardo liberty di Wegener (1925) e le litografie prodotte da ottimi quanto anonimi illustratori

 

ACCEDI GRATUITAMENTE, CLICCANDO SUL LINK, ALLA NOSTRA RICCHISSIMA RACCOLTA DI STUDI E SAGGI DEDICATA AD ARTE ED EROS

www.stilearte.it/category/arte-eros/

x

Ti potrebbe interessare

a donne

E Dio creò le donne di Marc Lagrange. Sacro e tentazioni. Un seno ti sfiora insistentemente il braccio. Il video

a sexy

Il pomeriggio di un fauno: 25 secondi di luminose delizie per gli uomini