Home / News / Paolo Buzi, il primo messaggio dei Naufraghi affidato ieri alle onde
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Paolo Buzi, il primo messaggio dei Naufraghi affidato ieri alle onde


“Fedra è stata liberata stamane in mare, protetta in una bottiglia di vetro e cera lacca”. Scrive Lis  Ki, come in un dispaccio telegrafico antico.  La bottiglia contiene un’anima che è un messaggio dell’artista Paolo Buzi.”Caro Maurizio – mi scrive Paolo – come avevamo annunciato lo scorso anno, la prima di 7 opere destinate al mare sta navigando sola al largo di Tavolara”.

Paolo Buzi, per Stile arte, analizza ciò che un vetro e un foglio di carta hanno significato per la nostra cultura. A partire dal loro valore amniotico, di partenza e ritorno verso la Madre

Altipiani Cimbri

gruppo di opere in bottiglia Napoleone all'Elba (particolare) Opera per Bottiglia Corsa

Opera per bottiglia denominata Commodore 2

di Paolo Buzi

La bottiglia di Teofrasto, come quella di Colombo, non si è più ritrovata. Al suo corpo galleggiante lo scolarca di Atene aveva affidato un’idea la cui dimostrazione d’esattezza sarebbe dipesa dal ritrovamento della bottiglia stessa. Al di là dell’esito del suo esperimento, l’idea di Teofrasto, ovvero che il Mediterraneo fosse soltanto un bacino del grande Oceano, era giusta in sé. Era così giusta, che superava in conoscenza il suo stesso ideatore, il quale non poteva sapere con certezza che milioni d’anni prima Pangea, emersa dalle acque, si era spezzata in quattro continenti e che il nostro mare era forse tutto ciò che restava dell’antica Tetide.

Credo che un’idea contenga sempre una quantità proporzionale di fiamma divina. L’idea non lo è, ma la fiamma sì, la fiamma è immune da dualismi di giudizio.

Lo affermo per euristica. Non posseggo una morale; solo il mio buon senso.

Se invece l’idea non è immune, significa che è esposta al giudizio. Quindi vuole dire che vaga nel mondo.

In questa luce, non è meno libera della fiamma che se ne sta al di sopra.

L’idea, una volta creata, è di tutti. È libera. Come l’arte.

O meglio, come l’arte dovrebbe essere.

Tant’è che mi chiedo per gusto di quali antinomie affermo che l’arte è libera e poi chiudo la mia in bottiglia.

C’è già tanta letteratura sotto vetro e c’è così poca libertà intorno.


Se dicessi che una volontà compensativa al mio amore per le opere di grandi dimensioni si è data da fare in autonomia, non direi il falso, ma me la caverei con poco. C’è di più. Sono tornato ai miei stilemi originali, ai segni e alle forme che praticavo un tempo. Ho tolto figure, volti, oggetti che trovavo ed usavo qui, nel nostro mondo. Li ho cancellati dall’esperienza. È solo me stesso, quindi, che sto rinchiudendo là dentro.Ne sono abbastanza certo perché, se così fosse, sarebbe in armonia con un sogno nuovo e ricorrente: m’accade di trovarmi, senza corpo né età, nel ventre materno. Non il ventre di una madre qualunque, ma della mia, la stessa che mi ha dato questa vita. Sempre e soltanto lei, una ed eterna. È il luogo deputato al ritorno di un nuovo inizio. Ognuna di queste bottiglie, ventre, universo, amnio che sia, è un’unità di misura infinita. Ognuna racchiude, come avrebbe detto Johann Fichte, Io e Non Io divisibili. Il vetro è quella fragilità, nell’Essere, che rappresenta la Sua maggiore potenza.È evidente che abbia avuto inizio, attraverso la forma espressiva delle Opere in Bottiglia, il processo di deframmentazione del loro creatore.

Valutazione gratuita quadri e oggetti / Come vendere  e guadagnare da casa / Fare gli artisti e guadagnare si può

1- VALORE QUADRI E D'OGNI OGGETTO - Qui gratis valutazioni e stime, quotazioni, coefficienti INIZIA LA STIMA GRATUITA
Servono un paio di foto - fatte anche con il telefonino - del quadro o dell'oggetto da collezionismo o vintage da valutare gratuitamente, perché in questo modo ci sarà possibile fornire una stima reale dell'opera o dell'oggetto, in quanto le quotazioni differiscono nell'ambito della produzione dello stesso autore o manifattura e la valutazione è sempre commisurata alla qualità dell'opera od oggetto e a tutti i precedenti d'asta, su opere delle stesse dimensioni, se esistono. I borsini o preziari mostrano infatti grandi limiti nell'arte e nel collezionismo. Se infatti funzionano discretamente per le automobili - che sono infinite repliche - non possono essere automaticamente applicati a un pezzo d'arte o di collezionismo. Le stime che ti offriamo gratuitamente -  in una sinergia Stile Arte-Catawiki - tengono conto dell'insieme di più fattori e possono riguardare quadri od oggetti di collezionismo di ogni provincia o di ogni area. Chi meno se ne intende - e facciamo l'esempio dell'arte - potrà sapere se quello che ha è una stampa o un'oleografia o un dipinto. Potrà conoscerne l'epoca, la qualità e ricevere una stima economica gratuita
 
 

cliccare sul bottone arancione, qui sotto, per inviare le foto

TUTTO AVVIENE ON LINE. SENZA DOVER PARLARE CON NESSUNO. CLICCARE SUL LINK GRATUITO ARANCIONE  QUI SOTTO, PER MANDARE FOTO E DESCRIZIONE OGGETTO PER LA STIMA GRATUITA E INFORMALE. PUOI COSI' CHIEDERE UN SEMPLICE PARERE sul valore di mercato dell'oggetto. E' dal 1995 che forniamo gratuitamente stime.
CLICCANDO TI SI APRIRA' UNA SCHEDA in cui dovrai mettere foto - è semplice come caricare un'immagine su Facebook - e indicare le dimensioni dell'oggetto

 

2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!
Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

Trasparenze e luci fotografiche dell’eros negli acquerelli di Steve Hanks. Il filmato

Schad: Il ritratto “romano” dell’amante, Fornarina del Ventesimo secolo