Home / News / Perchè non ci facciamo un regalo dadaista? A 6 euro la Merda di Natale (che non offende nessuno)
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Perchè non ci facciamo un regalo dadaista? A 6 euro la Merda di Natale (che non offende nessuno)

a merda

Peni e vulve rappresentati nell’atto di orinare, come liturgia magica e goliardica contro un oggetto o un pensiero da distruggere. Dall’orina corrosiva e rivoluzionaria, alla pipì che feconda e porta fortuna. Un rito apotropaico per sfidare subito l’anno nuovo. Ma anche la rappresentazione degli escrementi porta in noi un riso infantile che fa bene alla salute. E costituisce una piccola rivincita, una beffa dadaista, un insulto colorato e trattenuto a livello di gioco

Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

Gabrielle e Boldini, giochi erotici e sensualità svelati dai quadri

Balene e mostri marini nell’arte. I quadri citati da Melville in Moby Dick