Home / Arte Eros / Phyne Lamothe, com’era bello fare l’amore nel parco alla fine dell’Ottocento
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Phyne Lamothe, com’era bello fare l’amore nel parco alla fine dell’Ottocento

PUOI RICEVERE GRATUITAMENTE, OGNI GIORNO, I NOSTRI SAGGI E I NOSTRI ARTICOLI D’ARTE SULLA TUA HOME DI FACEBOOK. BASTA CLICCARE “MI PIACE”, SUBITO QUI SOPRA. STILE ARTE E’ UN QUOTIDIANO , OGGI ON LINE, FONDATO NEL 1995

 

Phyne Lamothe 6

Phyne Lamothe, per un pubblico di nostalgici che elaboravano l’idea della bellezza serena del passsato, delle piccole grandi gioie che si collocavano al tempo della Belle epoque, produsse, negli anni Cinquanta, come denota il tratto litografico, alcune illustrazioni che vanno sotto il titolo di Baignades fin dé siécle. Operazione rievocativa ben condotta, certamente, con deliziose figurinette di donne eleganti, gli stivaletti maliziosi, le calza con giarrettiera a nastro, piccoli orecchini, nasino all’insù e straordinarie, morbide acconciature.

Era un altro mondo, forse quello intravisto dai cinquantenni dell’epoca e dall’autore, nati attorno alla fine dell’Ottocento. Era il loro imprinting di profumo femminile, odore di tigli, estati placide dalle notti distese. Certo è sempore bello quello che non torna più e che abbiamo percepito con aura mitica quando abbiamo aperto gli occhi al mondo e tutto pareva appena creato, scintillante, privo della dimensione del dolore.

Phyne Lamothe 7

ARTE EROTICA, opere, foto, statue, oggetti alle aste on line in questo istante

 

 

 

ACCEDI GRATUITAMENTE, CLICCANDO SUL LINK AZZURRO, ALLA NOSTRA RICCHISSIMA RACCOLTA DI STUDI E SAGGI DEDICATA AD ARTE ED EROS

foto 10

 

 

 

 

 

 

www.stilearte.it/category/arte-eros/
PUOI RICEVERE GRATUITAMENTE, OGNI GIORNO, I NOSTRI SAGGI E I NOSTRI ARTICOLI D’ARTE SULLA TUA HOME DI FACEBOOK. BASTA CLICCARE “MI PIACE”, POCO PIU’ SOTTO NELLA PAGINA, ALLA TUA DESTRA DOVE C’E LA FRASE “SEGUICI SU FACEBOOK”. STILE ARTE E’ UN QUOTIDIANO , OGGI ON LINE, FONDATO NEL 1995

COME VENDERE ON LINE QUALSIASI OGGETTO
CON LE ASTE DI CATAWIKI. QUI I LINK.
ISCRIVITI GRATUITAMENTE ORA
E SENZA ALCUN IMPEGNO.
VENDI QUANDO VUOI

Le nostre case sono piene di oggetti di un certo valore, che non ci servono più. E spesso non ci rendiamo conto che abbiamo risorse a disposizione e che quello che a noi non serve più può avere un valore per gli altri

Le nostre case sono piene di oggetti di un certo valore, che non ci servono più. E spesso non ci rendiamo conto che abbiamo risorse a disposizione e che quello che a noi non serve più può avere un valore per gli altri

Vendi i tuoi oggetti con Catawiki: Clicca qui

Sapevi che alcune delle più grandi aste di arte online in Europa sono ospitate da Catawiki? Dalla prima asta nel 2011, il sito d’aste online Catawiki è cresciuto in maniera straordinaria, con aste settimanali in oltre 80 categorie, incluse 50 aste di arte che spaziano dall’arte classica a quella moderna. Il tratto distintivo di Catawiki è il team di esperti che valuta ogni lotto per qualità e autenticità, al fine di fornire al pubblico aste di altissimo livello. Inoltre, Catawiki agisce da intermediario tra acquirenti e venditori, offrendo transazioni sicure per tutti.

Con Catawiki metti all’asta monete, quadri, oggetti di antiquariato, vintage, con un semplice click: dai un’occhiata qui

a catawiki 2

I venditori sottopongono i loro oggetti all’analisi degli esperti, che poi li approvano e pianificano il loro inserimento in una successiva asta. Da qui inizia il divertimento. Le aste vengono visitate da milioni di potenziali acquirenti da tutto il mondo.

Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

L’ispezione. Rowlandson (1756-1827) insegna come guardare ed essere guardate

L’ostrica, la perla, il sesso. Le foto dell’australiano Robbie Merritt. Breve video