Home / Mostre Extraeuropee / Praga celebra Giuseppe Verdi
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Praga celebra Giuseppe Verdi

A partire da giovedì 23 gennaio, fino al 13 febbraio 2014, gli storici locali dell’Istituto Italiano di Cultura di Praga ospiteranno la mostra “Omaggio a Giuseppe Verdi. Bozzetti, figurini e costumi del Teatro dell’Opera di Roma”. L’esposizione, promossa dall’Archivio storico del Teatro dell’Opera in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri italiano e l’Istituto Italiano di Cultura, offre una selezione della preziosa raccolta di bozzetti, figurini e costumi realizzati nel secolo scorso da scenografi e costumisti di fama internazionale per le rappresentazioni delle opere di Verdi. Un viaggio attraverso le creazioni di grandi artisti quali Luchino Visconti, Franco Zeffirelli, Pierluigi Pizzi, Danilo Donati e Nicola Benois che con il loro estro creativo hanno reinterpretato in forma visiva le ambientazioni storiche, i luoghi e i personaggi immortalati dal genio di Giuseppe Verdi. I bozzetti e i costumi sono stati selezionati dall’Archivio storico del Teatro dell’Opera di Roma, diretto da Francesco Reggiani, all’interno del proprio vastissimo patrimonio iconografico e documentario.
In occasione del bicentenario della nascita del celebre compositore, l’esposizione ha fatto tappa in diverse capitali europee con notevoli riscontri di pubblico e di critica. L’evento praghese chiuderà il ciclo espositivo legato alle celebrazioni con un ulteriore omaggio a Giuseppe Verdi: nel corso della giornata inaugurale interpreti del Teatro nazionale di Praga eseguiranno arie dal Nabucco, dal Don Carlos e dal Simon Boccanegra.
“Un doveroso tributo ad uno dei grandi maestri e innovatori della tradizione musicale mondiale, nonché ad una figura paradigmatica dell’intera cultura italiana”, ha commentato Giovanni Sciola, direttore dell’Istituto Italiano di Cultura di Praga.

“Omaggio a Giuseppe Verdi.
Bozzetti, figurini e costumi del Teatro dell’Opera di Roma”

Address: Šporkova 14, 118 00 Praga 1 CZ,
Tel. 420 257 090 681 – Fax 420 257 531 284
Web page: www.iicpraga.esteri.it – Email: iicpraga@esteri.it

Valutazione gratuita quadri e oggetti / Come vendere  e guadagnare da casa / Fare gli artisti e guadagnare si può

1- VALORE QUADRI E D'OGNI OGGETTO - Qui gratis valutazioni e stime, quotazioni, coefficienti INIZIA LA STIMA GRATUITA
Servono un paio di foto - fatte anche con il telefonino - del quadro o dell'oggetto da collezionismo o vintage da valutare gratuitamente, perché in questo modo ci sarà possibile fornire una stima reale dell'opera o dell'oggetto, in quanto le quotazioni differiscono nell'ambito della produzione dello stesso autore o manifattura e la valutazione è sempre commisurata alla qualità dell'opera od oggetto e a tutti i precedenti d'asta, su opere delle stesse dimensioni, se esistono. I borsini o preziari mostrano infatti grandi limiti nell'arte e nel collezionismo. Se infatti funzionano discretamente per le automobili - che sono infinite repliche - non possono essere automaticamente applicati a un pezzo d'arte o di collezionismo. Le stime che ti offriamo gratuitamente -  in una sinergia Stile Arte-Catawiki - tengono conto dell'insieme di più fattori e possono riguardare quadri od oggetti di collezionismo di ogni provincia o di ogni area. Chi meno se ne intende - e facciamo l'esempio dell'arte - potrà sapere se quello che ha è una stampa o un'oleografia o un dipinto. Potrà conoscerne l'epoca, la qualità e ricevere una stima economica gratuita
 
 

cliccare sul bottone arancione, qui sotto, per inviare le foto

TUTTO AVVIENE ON LINE. SENZA DOVER PARLARE CON NESSUNO. CLICCARE SUL LINK GRATUITO ARANCIONE  QUI SOTTO, PER MANDARE FOTO E DESCRIZIONE OGGETTO PER LA STIMA GRATUITA E INFORMALE. PUOI COSI' CHIEDERE UN SEMPLICE PARERE sul valore di mercato dell'oggetto. E' dal 1995 che forniamo gratuitamente stime.
CLICCANDO TI SI APRIRA' UNA SCHEDA in cui dovrai mettere foto - è semplice come caricare un'immagine su Facebook - e indicare le dimensioni dell'oggetto

 

2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!
Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

Scopri il lato B: cosa c’è sul retro dei dipinti antichi

E’ dello stalliere di Filippo il Bello il primo, nobile ritratto di un uomo di colore