Home / News / Premio Nocivelli, arte contemporanea. Aperto a tutti. Iscrizioni fino al 15 giugno
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Premio Nocivelli, arte contemporanea. Aperto a tutti. Iscrizioni fino al 15 giugno

Vogliamo dare spazio e voce alla tua arte, far emergere nuovi talenti nel mondo dell’arte contemporanea in Italia. Il Premio Nocivelli, che organizziamo tramite Associazione Culturale Techne, può diventare l’occasione giusta anche per te.
Sei ancora in tempo! Il termine ultimo per iscriversi è stato posticipato al 15 giugno.
Infatti, a causa delle numerose richieste, il termine entro il quale presentare l’opera in concorso è stato prorogato. Gli artisti potranno concludere l’iscrizione entro giovedì 15.06.17 a mezzogiorno.
Pittura, Scultura e Fotografia, a tema libero, sono le tre sezioni di questa nona edizione del Premio.
Ogni sezione avrà 1000€ in palio per il primo classificato, e tra i tre selezionati, sarà scelto il vincitore assoluto che riceverà un ulteriore premio di 1000€ e la possibilità di organizzare una mostra personale con un catalogo dedicato.
La Coppa Luigi sarà assegnata da una giuria differente e il selezionato parteciperà alla mostra collettiva organizzata per i vincitori.
Tutti i finalisti esporranno la propria opera in una mostra collettiva e saranno presenti sul catalogo cartaceo.
Iscriviti e potrai avere una pagina dedicata a te sempre visibile, con tutte le opere che inserirai nel tempo.

Per ulteriori informazioni inerenti al concorso visitate il sito: //premionocivelli.it/regolamento

x

Ti potrebbe interessare

Scema nilotica, Casa dell'efebo, Pompei. L'artista, duemila anni fa, realizzò questo dipinto parietale che aveva il fine di rendere allegro ed eccitante l'ambiente. Il campo largo, la visione alla distanza, gli ampi spazi aperti e le macchiette si riallacciano alla pittura nilotica. A Paesi favolosi in cui fioriscono abbondanza e varietà di ogni specie. In questo contesto anche la sessualità umana esplode. L'artista dipinge così, al lambire di un porticato, non lontano da un fiume un uomo e una donna sul triclinio, nudi, mentre consumano un rapporto sessuale. La ragazza è probabilmente una danzatrice, come fa pensare la presenza di un'altra donna, in piedi e di una giovane che suona il flauto. Poco distante, ecco un servo che trasporta un contenitore di vino, evidente rievocazione dei poteri di Bacco su Venere

Pigmei e lillipuziani eccitati nella pittura nilotica

a gibbs copertina

Ciao, buona fortuna e buona giornata a tutti