Home / Aneddoti sull'arte / Quando il sorriso è un effetto speciale. Perchè fu così difficile realizzarlo? Mantegna
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Quando il sorriso è un effetto speciale. Perchè fu così difficile realizzarlo? Mantegna


Lo sforzo maggiore per la pittura del primo Rinascimento – già peraltro affrontato, con scarsi esiti, dagli allievi di Giotto – fu rendere i moti dell’anima, le emozioni, i caratteri delle persone dipinte. Mentre, infatti la scultura gotica, contando anche sulla possibilità di calchi dal vero, poteva rendere gli effetti lancinanti del dolore, il mutamento di un volto che grida, l’angelicità di un sorriso, il movimento raffrenato di una persona che parla, la pittura si trovò in difficoltà poichè le espressioni richiedono un lavoro sulla tridimensionalità dell’immagine. Il riso e il sorriso, soprattutto, costituirono un notevole problema anche per Leonardo, in quanto queste espressioni modificano notevolmente l’assestamento delle strutture muscolari del volto. La sfida implicita era quella di mostrare un personaggio ridere o sorridere – specie nel ritratto e non nella pittura di storia – in modo che risultasse riconoscibile. Mantegna lavorò sul sorriso candido di un uomo di colore, con un risultato discreto. E diciamo discreto perchè egli si trova a raffrenare quel sorriso, prima che diventi qualcosa di grottesco. E l’immagine diviene rigida. Anche la rappresentazione di personaggi africani diviene un banco di prova per gli artisti del Quattrocento e del primo Cinquecento



“Un po’ a sorpresa” annota Pellegrino dalle pagine dell’accattivante Geografia e viaggi immaginari (Electa, Dizionari dell’Arte),  “si registrano negli artisti una curiosità e un compiacimento estetico davvero forti nel rappresentare le figure di neri”. Si tratta di “una sfida intrigante per i pittori rinascimentali più rigorosi”, per i quali ritrarre il volto di un uomo o di una donna di colore “diventa un esercizio di stile prima che una curiosità etnografica, prova che tocca gli aspetti disegnativi e quelli cromatici”.



Spesso prevale la finalità, per così dire, decorativa. Pensiamo al personaggio dipinto da Andrea Mantegna nell’oculo della Camera degli Sposi di Palazzo Ducale a Mantova. Il contrasto chiaro-scuro tra la pelle bruna ed il sorriso smagliante determina un “effetto speciale” che sarà molto frequentato in seguito in pittura. Aspetti cromatici a parte, la presenza di neri in un’opera costituisce un arricchimento del soggetto, fonte di interesse e di meraviglia per il fruitore. (e.g.)

apertura 8

PUOI RICEVERE GRATUITAMENTE, OGNI GIORNO, I NOSTRI SAGGI E I NOSTRI ARTICOLI D’ARTE SULLA TUA HOME DI FACEBOOK. BASTA CLICCARE “MI PIACE”, POCO PIU’ SOTTO NELLA PAGINA, ALLA TUA DESTRA DOVE C’E LA FRASE “SEGUICI SU FACEBOOK”. STILE ARTE E’ UN QUOTIDIANO , OGGI ON LINE, FONDATO NEL 1995

COME VENDERE ON LINE QUALSIASI OGGETTO
CON LE ASTE DI CATAWIKI. QUI I LINK.
ISCRIVITI GRATUITAMENTE ORA
E SENZA ALCUN IMPEGNO.
VENDI QUANDO VUOI

Le nostre case sono piene di oggetti di un certo valore, che non ci servono più. E spesso non ci rendiamo conto che abbiamo risorse a disposizione e che quello che a noi non serve più può avere un valore per gli altri

Le nostre case sono piene di oggetti di un certo valore, che non ci servono più. E spesso non ci rendiamo conto che abbiamo risorse a disposizione e che quello che a noi non serve più può avere un valore per gli altri

Vendi i tuoi oggetti con Catawiki: Clicca qui

Sapevi che alcune delle più grandi aste di arte online in Europa sono ospitate da Catawiki? Dalla prima asta nel 2011, il sito d’aste online Catawiki è cresciuto in maniera straordinaria, con aste settimanali in oltre 80 categorie, incluse 50 aste di arte che spaziano dall’arte classica a quella moderna. Il tratto distintivo di Catawiki è il team di esperti che valuta ogni lotto per qualità e autenticità, al fine di fornire al pubblico aste di altissimo livello. Inoltre, Catawiki agisce da intermediario tra acquirenti e venditori, offrendo transazioni sicure per tutti.

Con Catawiki metti all’asta monete, quadri, oggetti di antiquariato, vintage, con un semplice click: dai un’occhiata qui

a catawiki 2

I venditori sottopongono i loro oggetti all’analisi degli esperti, che poi li approvano e pianificano il loro inserimento in una successiva asta. Da qui inizia il divertimento. Le aste vengono visitate da milioni di potenziali acquirenti da tutto il mondo.

Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

Il significato dell’ariete nell’arte. Perchè il montone è santo e il caprone demoniaco

Il testamento degli uomini primitivi: i segni “innati” sopravvissuti nella pittura. Eccoli