Home / News / Filippo Palizzi quotazioni gratis
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Filippo Palizzi quotazioni gratis

Filippo Palizzi prezzi, costi, valore, aste, stime, valutazioni, risultati d’asta gratis.

PUOI RICEVERE GRATUITAMENTE, OGNI GIORNO, I NOSTRI SAGGI E I NOSTRI ARTICOLI D’ARTE SULLA TUA HOME DI FACEBOOK. BASTA CLICCARE “MI PIACE”, SUBITO QUI A DESTRA. STILE ARTE E’ UN QUOTIDIANO , OGGI ON LINE, FONDATO NEL 1995

Filippo Palizzi (nato il 16 giugno 1818, a Vasto – morto l’11 settembre 1899, a Roma ) è un pittore italiano dell’Ottocento, che fu considerato un precursore del realismo .
Iniziò a lavorare accanto a un  artigiano, costruendo le statuette del presepe. E qui apprese i primi rudimenti della pittura. La famiglia e gli abitanti della cittadina si resero presto conto del notevole talento artistico del ragazzo. Nel 1837 si trasferì a Napoli, dove divenne allievo di Camillo Guerra e Costanzo Angelini prima di passare alla bottega di Giuseppe Bonolis .

Dalla via indicata dalla scuola napoletana di paesaggio che già considerava, pur con toni a volte melodrammatici, la realtà come oggetto di particolare attenzione,  si spostò gradualmente in una direzione sempre meno caratterizzata dal pittoresco e sempre più connotata da una profonda osservazione del vero. Anche per questa sua ansia di verità, da trasfondere poi nei dipinti,  fu tra i primi artisti a sviluppare un forte interesse per la fotografia, poi applicata, in diversi casi, come struttura di base dei suoi dipinti. Le sue lettere mostrano che ha condiviso questa pratica con tutti i suoi fratelli,  Giuseppe, Francesco Paolo e Nicola, anch’essi pittori affermati.
E’ stato anche denominato il pittore degli animali, poiché, accanto ai paesaggi, questo era il suo tema preferito.

NEL FILMATO UN VIAGGIO TRA LE OPERE DI Filippo Palizzi

GRATIS I RISULTATI D’ASTA, LE QUOTAZIONI, LE STIME DI BASE, I RECORD DELLE OPERE SEMPRE AGGIORNATI DI Filippo Palizzi CON FOTOGRAFIE E SCHEDE. DUE LE FONTI DI RILEVAMENTO. PER AVERE UN QUADRO COMPLETO CLICCATE UN LINK, POI L’ALTRO.


www.sothebys.com/en/search-results.html?keyword=filippo+palizzi

http://www.christies.com/LotFinder/searchresults.aspx?action=search&searchtype=p&searchFrom=auctionresults&entry=palizzi

SE HAI GRADITO IL SERVIZIO E STILE ARTE, VAI ALL’INIZIO DELLA PAGINA E CLICCA “MI PIACE”

x

Ti potrebbe interessare

F. HAYEZ, I profughi di Parga, 1831, olio su tela, 201 x 290 cm, Brescia, Pinacoteca Tosio Martinengo

Vade retro, Romantico

a manzoni copertina

Marco Manzoni primo premio assoluto al Nocivelli 2016. L’intervista