Home / News / Rino Stefano Tagliafierro – I quadri animati creano lo splendore inquietante di Beauty
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Rino Stefano Tagliafierro – I quadri animati creano lo splendore inquietante di Beauty

PUOI RICEVERE GRATUITAMENTE, OGNI GIORNO, I NOSTRI SAGGI E I NOSTRI ARTICOLI D’ARTE SULLA TUA HOME DI FACEBOOK. BASTA CLICCARE “MI PIACE”, ALL’INIZIO DELLA PAGINA, POCO SOPRA IL TITOLO DI QUESTO ARTICOLO. STILE ARTE E’ UN QUOTIDIANO, OGGI ON LINE, FONDATO NEL 1995>

tagliafierro

 

Rino Stefano Tagliafierro, nato nel 1980, video-animatore-sperimentale e regista,  ha incontrato il gusto del pubblico mondiale, in particolar modo con Beauty, un cortometraggio nato dall’animazione di dipinti ottocenteschi e antichi, scelti anche  per il nitore delle immagini, sulle quali si può lavorare con risultati di intensa verità. Il film percorre poeticamente il corso della vita, attraverso un’animazione efficace e un senso inquietante conferito alla bellezza, come una condizione divina, come olimpico ricatto. Ripulito il web dalle numerose copie abusive del film intero, Rino Stefano Tagliaferro offre al pubblico del web una sintesi del suo lavoro, che qui vedremo.


Si tratta di spezzoni ricavati soprattutto da pittori accademici dell’Ottocento anglosassone e francese.

Il regista si è laureato all’ISIA di Urbino e allo IED – Istituto Europeo di Design – di Milano. 
Ha sempre amato creare mondi insoliti, evocando suggestioni e ricordi, cercando di emozionare, sorprendere e turbare lo spettatore, attraverso una forte e particolare attenzione all’estetica, ma allo stesso tempo, basandosi su importanti ricerche e sulla sperimentazione creativa. 
Ha realizzato molti video e opere  per importanti artisti italiani e internazionali. Nel corso degli anni ha avuto esperienza nell’art-direction, visual-art, graphic design, animazione 2D, compositing per la produzione di commerciali. Ha girato cortometraggi e video di moda, e videomapping, videoproiezioni e installazioni interattive per mostre, musei ed eventi speciali. Nel 2013 ha dato vita, insieme ad altri due registi, al progetto audio-video denominato Karmachina.
Ha partecipato a molti festival e concorsi –  ricevendo premi internazionali – tra i quali il Festival internazionale del Film d’animatione d’Annecy, Ottawa International Animation Festival, Video Art & Experimental New York Film Festival, Atlanta Film Festival, Sapporo Corto Fest, Berlin Interfilm, Animamundi Brasile e SICAF Seoul . 
Nel 2014 ha pubblicato il corto d’animazione “Beauty”.

 

B E A U T Y – diretto da Rino Stefano Tagliafierro (SHORT VERSION)

x

Ti potrebbe interessare

F. HAYEZ, I profughi di Parga, 1831, olio su tela, 201 x 290 cm, Brescia, Pinacoteca Tosio Martinengo

Vade retro, Romantico

a manzoni copertina

Marco Manzoni primo premio assoluto al Nocivelli 2016. L’intervista