Home / Arte Eros / Rodin e il disegno, ossessionato dalla masturbazione femminile. Il saggio in pfd
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Rodin e il disegno, ossessionato dalla masturbazione femminile. Il saggio in pfd

auguste-rodin-mano-sopra-un-sesso2 (1)

Rodin e l’ossessione della mano. Mano di donna che indugia sul proprio corpo. Che indugia “proprio lì”.
Tra i diecimila disegni erotici dell’artista francese, numerosissimi sono quelli dedicati al tema della masturbazione. Tema prediletto, nel viaggio inesorabile e avvolgente dentro i segreti dell’universo femminile che accompagna la lunga vita di Auguste.
Come osserva Stefania Mattioli (Stile 126), “il disegno è per Rodin il mezzo più congeniale per cogliere il gioco delle linee, delle curve, delle evoluzioni silenziose. Una vera e propria attrazione fatale per chi, come lui, legge con avidità Baudelaire e Flaubert, ed è stato folgorato dalle illustrazioni erotiche giapponesi mostrategli

da Goncourt nel 1887. Corpi abbandonati a quell’indolenza sensuale che precede l’innata attitudine al vizio si offrono in tutta la loro possente autenticità, senza vergogna e senza falsità, incuranti dello sguardo dello spettatore.

PER SCARICARE GRATUITAMENTE E LEGGERE LO STUDIO IN PDF, CLICCA SUL NOSTRO LINK INTERNO, QUI SOTTO

Rodin, languide carezze

Quali sono materiali che non possono mancare sulla scrivania del perfetto disegnatore? Eccoli, clicca sul link per visualizzare il prodotto

PUOI RICEVERE GRATUITAMENTE, OGNI GIORNO, I NOSTRI SAGGI E I NOSTRI ARTICOLI D’ARTE SULLA TUA HOME DI FACEBOOK. BASTA CLICCARE “MI PIACE”, POCO PIU’ SOTTO NELLA PAGINA, ALLA TUA DESTRA DOVE C’E LA FRASE “SEGUICI SU FACEBOOK”. STILE ARTE E’ UN QUOTIDIANO , OGGI ON LINE, FONDATO NEL 1995

COME VENDERE ON LINE QUALSIASI OGGETTO
CON LE ASTE DI CATAWIKI. QUI I LINK.
ISCRIVITI GRATUITAMENTE ORA
E SENZA ALCUN IMPEGNO.
VENDI QUANDO VUOI

Le nostre case sono piene di oggetti di un certo valore, che non ci servono più. E spesso non ci rendiamo conto che abbiamo risorse a disposizione e che quello che a noi non serve più può avere un valore per gli altri

Le nostre case sono piene di oggetti di un certo valore, che non ci servono più. E spesso non ci rendiamo conto che abbiamo risorse a disposizione e che quello che a noi non serve più può avere un valore per gli altri

Vendi i tuoi oggetti con Catawiki: Clicca qui

Sapevi che alcune delle più grandi aste di arte online in Europa sono ospitate da Catawiki? Dalla prima asta nel 2011, il sito d’aste online Catawiki è cresciuto in maniera straordinaria, con aste settimanali in oltre 80 categorie, incluse 50 aste di arte che spaziano dall’arte classica a quella moderna. Il tratto distintivo di Catawiki è il team di esperti che valuta ogni lotto per qualità e autenticità, al fine di fornire al pubblico aste di altissimo livello. Inoltre, Catawiki agisce da intermediario tra acquirenti e venditori, offrendo transazioni sicure per tutti.

Con Catawiki metti all’asta monete, quadri, oggetti di antiquariato, vintage, con un semplice click: dai un’occhiata qui

a catawiki 2

I venditori sottopongono i loro oggetti all’analisi degli esperti, che poi li approvano e pianificano il loro inserimento in una successiva asta. Da qui inizia il divertimento. Le aste vengono visitate da milioni di potenziali acquirenti da tutto il mondo.

Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

Gesù e la Maddalena – Anche un reliquiario avallò il segreto

Il matrimonio segreto di Giambattista Tiepolo. Un grande amore, una splendida modella