Home / News / Soluzione quiz: Viandante sul mare di nebbia, Friedrich
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Soluzione quiz: Viandante sul mare di nebbia, Friedrich


Ecco la soluzione del quiz “Quale opera si nasconde dietro questa immagine?”

Caspar David Friedrich, Viandante sul mare di nebbia, Data1818 Tecnica olio su tela Dimensioni 98,4×74,8 cm Ubicazione Hamburger Kunsthalle, Amburgo

Caspar David Friedrich, Viandante sul mare di nebbia,  1818
Tecnica olio su tela
Dimensioni 98,4×74,8 cm
Ubicazione Hamburger Kunsthalle, Amburgo

> Il link consigliato: curiosità e gadget dedicati all’opera di Monet. Dai un’occhiata


5 cose da sapere su Friedrich


Autoritratto realizzato quando F. aveva 26 anni

Autoritratto realizzato quando F. aveva 26 anni

Ecco le 5 cose da sapere su Friedrich:

1 – Caspar David Friedrich nacque il 5 settembre 1774, a Greifswald (Germania) e morì a  Dresda, il 7 maggio 1840. Sesto di dieci figli. Il padre, Adolf Gottlieb Friedrich, fu un fabbricante di sapone e di candele. F. perse la madre e due sorelle; il trauma più grande è da far risalire al 1787, quando Friedrich aveva 13anni: mentre pattinava, il ghiaccio si ruppe e il giovane cadde in acqua; fu salvato dal fratello Johann Christoffer, che perse la vita in quell’occasione

2- Svolse gran parte della sua attività pittorica a Dresda, dove entrò a far parte dell’ambiente culturale romantico, accanto a Novalis, Tieck e poi  a Goethe

3 – L’opera che consacrò il pittore tedesco fu La croce sulle montagne, pala d’altare della cappella privata del castello di Tetschen in Boemia, realizzato nel 1808. Un’opera che suscitò accese discussioni che contribuirono ad aumentarne la notorietà; Friedrich venne contestato per non aver rispettato l’iconografia religiosa tradizionale e aver usato un paesaggio con un connotato fortemente simbolico.

La Croce in montagna, 1808

La Croce in montagna, 1808

4- Il sublime, inserito all’interno dei paesaggi, è il tratto che contraddistingue l’opera pittorica di Friedrich. La natura diviene il mezzo per  analizzare intimamente l’animo e la condizione umana.

Donna al tramonto del sole 1818

Donna al tramonto del sole 1818

5- Le opere di Friedrich sono ricche di riferimenti alla mitologia germanica (Tomba di Arminio). Predilige rappresentare il paesaggio in determinate ore del giorno, al mattino o alla sera, momenti che si adattano a fornire connotazioni psicologiche e di analisi introspettiva all’opera.

La tomba di Arminio 1813-1814

La tomba di Arminio
1813-1814

x

Ti potrebbe interessare

Scema nilotica, Casa dell'efebo, Pompei. L'artista, duemila anni fa, realizzò questo dipinto parietale che aveva il fine di rendere allegro ed eccitante l'ambiente. Il campo largo, la visione alla distanza, gli ampi spazi aperti e le macchiette si riallacciano alla pittura nilotica. A Paesi favolosi in cui fioriscono abbondanza e varietà di ogni specie. In questo contesto anche la sessualità umana esplode. L'artista dipinge così, al lambire di un porticato, non lontano da un fiume un uomo e una donna sul triclinio, nudi, mentre consumano un rapporto sessuale. La ragazza è probabilmente una danzatrice, come fa pensare la presenza di un'altra donna, in piedi e di una giovane che suona il flauto. Poco distante, ecco un servo che trasporta un contenitore di vino, evidente rievocazione dei poteri di Bacco su Venere

Pigmei e lillipuziani eccitati nella pittura nilotica

a gibbs copertina

Ciao, buona fortuna e buona giornata a tutti