Home / News / Stilearte Venezia | Fondazione Prada
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Stilearte Venezia | Fondazione Prada


a cura di Caterina Stringhetta in sinergia con www.theartpostblog.com

Quest’anno la mostra organizzata presso la Fondazione Prada, nella sua sede di Ca’ Corner della Regina, è stata inaugurata a distanza di pochissimi giorni dall’apertura della nuova sede della Fondazione a Milano.
In questo modo ha proposto due mostre che uniscono idealmente Venezia e Milano e affrontano il tema dell’arte classica.

La mostra di Venezia, non è enorme ma è veramente piacevole da visitare.

Suddivisa in 9 sezioni, che guardano alla straordinaria fortuna dell’arte classica a partire dal Quattrocento, quando la diffusione di copie diventano importanti quanto l’originale.

Se a Milano la mostra “Serial Classic” è dedicata alla scultura classica e al rapporto tra imitazione e originale nella cultura romana, indagando il tema della diffusione di ripetute copie dei capolavori dell’arte greca, a Venezia la mostra “Portable Classic” esplora le origini e le funzioni delle riproduzioni in miniatura di sculture classiche.

Sia nell’antica Roma che nell’Europa del Rinascimento si vengono a formare dei modelli di sculture, che vengono considerate come la rappresentazione migliore di un determinato soggetto e che raggiungono una tale fama da essere replicate e riprodotte in varie dimensioni e materiali per un pubblico colto.

L’esempio di questa tendenza è l’Ercole Farnese, che viene proposto in mostra attraverso un enorme calco in gesso (317 com di altezza!) accanto ad una serie di riproduzioni realizzate con vari materiali.

Tutta l’esposizione si concentra su alcuni capolavori di piccole dimensioni che riproducono capolavori dell’arte classica e che erano riservate ad un pubblico colto e facevano parte delle collezioni più raffinate.

Una sezione importante della mostra è dedicata proprio ad alcuni importanti collezionisti del Cinquecento e si possono ammirare le tele di Lorenzo Lotto, Tintoretto e Bernardo Licitino che ritraggono questi uomini assieme alle loro raccolte.

Entrambe le mostre sono co-curate da Salvatore Settis, che rappresenta una garanzia se si cerca una mostra di qualità, insieme ad Anna Anguissola per l’esposizione di Milano e Davide Gasparotto per Venezia.

Queste proposte in realtà costituiscono la prosecuzione di un percorso che la Fondazione Prada ha avviato vent’anni fa e che ha fatto della cultura il perno centrale delle sue attività. Ora, però, con una sede a Milano e una a Venezia le future attività della fondazione saranno ancor più orientate a rendere la cultura coinvolgente e utile alla nostra vita, favorendo la libera circolazione del pensiero e del sapere.

Valutazione gratuita quadri e oggetti / Come vendere  e guadagnare da casa / Fare gli artisti e guadagnare si può

1- VALORE QUADRI E D'OGNI OGGETTO - Qui gratis valutazioni e stime, quotazioni, coefficienti INIZIA LA STIMA GRATUITA
Servono un paio di foto - fatte anche con il telefonino - del quadro o dell'oggetto da collezionismo o vintage da valutare gratuitamente, perché in questo modo ci sarà possibile fornire una stima reale dell'opera o dell'oggetto, in quanto le quotazioni differiscono nell'ambito della produzione dello stesso autore o manifattura e la valutazione è sempre commisurata alla qualità dell'opera od oggetto e a tutti i precedenti d'asta, su opere delle stesse dimensioni, se esistono. I borsini o preziari mostrano infatti grandi limiti nell'arte e nel collezionismo. Se infatti funzionano discretamente per le automobili - che sono infinite repliche - non possono essere automaticamente applicati a un pezzo d'arte o di collezionismo. Le stime che ti offriamo gratuitamente -  in una sinergia Stile Arte-Catawiki - tengono conto dell'insieme di più fattori e possono riguardare quadri od oggetti di collezionismo di ogni provincia o di ogni area. Chi meno se ne intende - e facciamo l'esempio dell'arte - potrà sapere se quello che ha è una stampa o un'oleografia o un dipinto. Potrà conoscerne l'epoca, la qualità e ricevere una stima economica gratuita
 
 

cliccare sul bottone arancione, qui sotto, per inviare le foto

TUTTO AVVIENE ON LINE. SENZA DOVER PARLARE CON NESSUNO. CLICCARE SUL LINK GRATUITO ARANCIONE  QUI SOTTO, PER MANDARE FOTO E DESCRIZIONE OGGETTO PER LA STIMA GRATUITA E INFORMALE. PUOI COSI' CHIEDERE UN SEMPLICE PARERE sul valore di mercato dell'oggetto. E' dal 1995 che forniamo gratuitamente stime.
CLICCANDO TI SI APRIRA' UNA SCHEDA in cui dovrai mettere foto - è semplice come caricare un'immagine su Facebook - e indicare le dimensioni dell'oggetto

 

2 - GUADAGNARE DA CASA - Vendi da qui quadri e cose vecchie alle vere aste. Istruzioni-kit Come guadagnare senza uscire di casa e standosene comodi sul divano? E' facile. Magari hai già un quadro o un oggetto di collezionismo che vuoi vendere in modo sicuro, prendendo bene. Magari, invece, devi far mente locale per cercare in casa, in cantina, in soffitta. Chiedi ad amici e parenti gli oggetti che non servono più. Iscriviti subito gratuitamente alle aste Catawiki con i link sicuri che troverai qui sotto e parti per un'avventura tranquilla e redditizia. Non dovrai nemmeno uscire di casa per portare il pacco in posta o dallo spedizioniere, perché, a vendita avvenuta, passerà lo spedizioniere stesso a ritirare, da te, il pacco. Catawiki cerca oggetti speciali, quelli che ormai non si trovano più nei negozi o che sono "fuori di testa". Ma cerca anche quadri di valore, stampe e tanti oggetti di collezionismo. Proponi in vendita all'asta i tuoi oggetti con Catawiki: clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si aprirà una pagina come quella della fotografia qui sotto. Gratis   3 - FARE GLI ARTISTI E GUADAGNARE – Ecco come Qui le regole e gli indirizzi per gli artisti e i fotografi artisti che vogliono mantenersi, vivendo di pittura e arte, nell'era del web. PER INIZIARE A VENDERE la tua opera d'arte, CLICCA SUL LINK ARANCIONE, qui sotto. Non sono richieste cifre di adesione o iscrizione, né ora né in futuro. Servono solo le foto, che puoi scattare alla tua opera anche con il telefonino.  La tutela dell'utente è completa, sotto ogni profilo, con garanzia assoluta di gratuità, privacy e supervisione della correttezza di ogni operazione da parte un notaio, il Dott. J. Borren dello studio M.J. Meijer Notarissen N.V., Amsterdam. Anche la presenza notarile - pure essa completamente gratuita per l'utente - è una garanzia assoluta delle modalità operative e delle dichiarazioni di gratuità del servizio. > Vendi le tue opere d'arte con Catawiki: Clicca qui, su questa riga,  per iniziare le operazioni. Tutte gratuite. Ti si apre una pagina come quella della fotografia qui sotto Iscriversi a Catawiki è semplice, rapido e soprattutto sicuro. Abbiamo testato questa importante casa d'aste e possiamo dare il nostro personalissimo "pollice in su" in quanto a correttezza, professionalità e preparazione. Fare affari è ancora possibile anche nell'era della crisi!
Clicca qui per valutazioni gratuite di opere d’arte, antiche e moderne

x

Ti potrebbe interessare

Giovani donne, fiori, giardini, bambini. I quadri di Courtney Curran. Il video

Beth Moon, le fotografie degli alberi monumentali più vecchi del mondo. Il video