Home / Arte Eros / Super trash contro Beethoven: Michelle l’Amour dirige con le natiche la V sinfonia. Il video
Se vuoi ricevere gratuitamente sulla tua bacheca gli articoli e i saggi di Stile Arte, clicca qui sotto "Mi piace".

Super trash contro Beethoven: Michelle l’Amour dirige con le natiche la V sinfonia. Il video

PUOI RICEVERE GRATUITAMENTE, OGNI GIORNO, I NOSTRI SAGGI E I NOSTRI ARTICOLI D’ARTE SULLA TUA HOME DI FACEBOOK. BASTA CLICCARE “MI PIACE”, ALL’INIZIO DELLA PAGINA, POCO SOPRA IL TITOLO DI QUESTO ARTICOLO. STILE ARTE E’ UN QUOTIDIANO, OGGI ON LINE, FONDATO NEL 1995>

a natiche

Trash, comica, irridente. Michelle L’amour provoca il pubblico, dirigendo, con ritmiche contrazioni delle natiche e fingendo di seguire lo spartito, invisibili musicisti che eseguono la drammatica V sinfonia di Beethoven, ormai parte della cultura pop. Il lavoro del genio tedesco venne composto tra il 1807 e il 1808. Le quattro note introduttive sono molto famose nella cultura pop; appaiono quindi in numerose opere cinematografiche, generalmente indicando un momento di tensione. L’attacco della sinfonia fu anche usato dalle trasmissioni in italiano di Radio Londra durante la Seconda guerra mondiale, in quanto in codice Morse tre punti e una linea formano l’iniziale V di Victory.
Michelle L’amour, improbabile e comica direttrice d’orchestra – almeno in questa piéce – è nata nel 1980 in America e ha iniziato a studiare danza classica, jazz, hip hop, moderna e danza lirica all’età di 15. Ha iniziato a ballare burlesque-striptease a 22 anni.


PUOI RICEVERE GRATUITAMENTE, OGNI GIORNO, I NOSTRI SAGGI E I NOSTRI ARTICOLI D’ARTE SULLA TUA HOME DI FACEBOOK. BASTA CLICCARE “MI PIACE”, ALL’INIZIO DELLA PAGINA, POCO SOPRA IL TITOLO DI QUESTO ARTICOLO. STILE ARTE E’ UN QUOTIDIANO, OGGI ON LINE, FONDATO NEL 1995>

x

Ti potrebbe interessare

a pornopitocchetto

Che fai, ragazza con quella mano? Il Porno-Pitocchetto e dintorni nel Settecento contadino

a copertina

Franco Bocchi, disegni erotici di fuoco e di gioia. Le immagini