Home / Tag Archivi: Foto di nudo artistico

Tag Archivi: Foto di nudo artistico

Tempest Storm, nuda sotto il visone. Fu quasi sommossa al campus universitario. Le sue foto

Nel 1955, mentre lavorava aun Nightclub di Denver, Tempest visitò il campus universitario di Boulder Colorado. Indossava una pelliccia di visione sulla pelle nuda. E a un certo punto la lasciò scivolare a terra. Questo gesto erotico, interpretato dagli studenti, come un simbolo libertario provocò una mezza sommossa. Si è esibita in spettacoli fino a qualche anno orsono. Esistono fotografie del 2006 che la ritraggono, ancora bellissima, sul palco

Leggi Articolo »

Klaus Kampert, le creature dell’acqua

Sotto il profilo stilistico, Klaus Kampert segue un procedimento scultoreo, probabilmente tratto da Michelangelo, con chiasmi e pose portate all'imprevedibilità della postura poichè essa risulta, in molti casi, volutamente forzata e anti-naturalistica. In creature d'acqua, il fotografo, pur in modo simmetrico - corpo e riflesso nell'acqua - porta l'immagine ad esiti quasi informali o lungo la linea del non-finito michelangiolesco, per porre in luce aree del corpo stesso

Leggi Articolo »

Il gioco dell’onda e del mare blu. Una bellezza sulla battigia. Il video di Amitbar

Risulta difficilmente comprensibile spiegare, se non attraverso lo scontro di culture sulla nozione di corpo e di naturalezza, perchè il web da un lato conceda di replicare violenze inaudite e dall'altro censuri il corpo umano. Il nudo femminile, a nostro giudizio, è un'arma politica contro la più orribile censura. AmitBar, artista e fotografo, gioca spesso con le modelle, cogliendo elementi di infantile contemplazione. Carmela cammina sulla spiaggia e sta entrando nel mare, quando...

Leggi Articolo »

Fotografia, come la donna della porta accanto diventa un’antica egizia. Video

Un backstage fotografico ci porta su un set dove viene semplicemente ma efficacemente ricostruita, secondo un sintetico stereotipo, un'atmosfera dell'Antico Egitto. Un grande volto di pietra, a lungo levigato e perfetto, interloquisce, a livello di linee, con il corpo della giovane modella, che ha lasciato maglietta e jeans per calarsi in una cornice sontuosa di perle, secondo l'iconografia dell'antico Egitto

Leggi Articolo »

Una bellezza nuda in Israele, alle sacre pendici fiorite del Monte Carmelo. Video

Il fotografo israeliano Amit Bar prosegue le esplorazioni dei paesaggi con modella. Ora è la volta del monte Carmelo, una catena rocciosa che si trova nell'Alta Galilea, In Israele. Sarebbe qui, secondo la tradizione che si sarebbe ritirato il profeta Elia. Nel XIII secolo, sull'esempio di Elia, un gruppo di monaci cristiani vi si ritirò iniziando una vita di contemplazione: da questi monaci nacque l'Ordine del Carmelo. La festa liturgica della Beata Vergine Maria del monte Carmelo (uno degli appellativi con cui la Chiesa cattolica venera Maria, anche nella sua variante del Carmine attraverso l'equivalente spagnolo Carmen) fu istituita per commemorare quest'apparizione mariana. Si celebra il 16 luglio

Leggi Articolo »

Flor Garduño, dissolvenza in 3d per le immagini della giovinezza trionfante. Il video

Il fotografo messicano Flor Garduño realizza esclusivamente fotografie di nudo femminile, in bianco e nero, usando solo luce naturale. Garduño è nato nel 1957 ia Città del Messico. All'età di cinque anni la famiglia si trasferì in una fattoria a 25 chilometri dalla capitale. Ha studiato arte all'Accademia di San Carlo e ha poi lavorato come assistente nel laboratorio fotografico del famoso fotografo messicano Manuel Alvarez Bravo. Qui nel filmato, le sue immagini sono trattate con dissolvenza 3d

Leggi Articolo »

Fabien Queloz, chi ti seduce di più? Una galleria fotografica di nudi femminili. Il video

Fabien Queloz è un fotografo svizzero che opera, con efficacia, anche nell'ambito della fotografia di nudo artistico. Il filmato offre una panoramica degli scatti, colti in antologica, che consentono di viaggiare visivamente in diversi universi femminili. Dalla donna sofisticata alla "compagna di banco", dalla donna-giaguaro alla vicina di casa. Ma in ogni scatto, il fotografo artista è in grado di cogliere l'istante in cui la femminilità appare gioiosamente rafforzata

Leggi Articolo »

La cultura avvolge i nostri corpi nudi. In Europa non esiste nudità. Le foto di Greta Buysse

Immagini di grande eleganza, legate alla stagione post-surrealista e ricche di rinvii impliciti alla tradizione figurativa della pittura europea, pur attraverso una costante rilettura. Per apprezzare, anche sotto il profilo semantico, le fotografie di Greta Buysse (Belgio, 1942) è possibile osservare gli elementi ricorrenti del suo linguaggio che evidenzia il rapporto tra la transitorietà individuale, interpretata costantemente da un cambio dei corpi, sulla scena della commedia umana, e l'eternità dello spirito culturale. Donne-statue, lingue arcane sulla pelle, immagini che si materializzano su vecchi muri incisi e scrostati, figure femminili che accolgono scritture o versi di poeti, come quelli di Baudelaire. La nudità dei corpi occidentali emerge coperta dai tessuti della propria cultura, spirituale e materiale che sia. Metafora splendida per raccontare una verità incompresa: le civiltà e noi che la attraversiano siamo coperti da elementi extracorporei, cioè culturali e spirituali. Non siamo scimmie nude.

Leggi Articolo »

Collezione erotica: Senza parole e Diamonds and pearls del fotografo belga Lagrange. Qui

Ci vogliono abilità invidiabile e dedizione per raggiungere la padronanza nel campo delle arti. Eppure, ancora più notevole è l'artista che allarga il suo campo per avventurarsi oltre il suo stile consolidato, al di là della firma già ampiamente riconosciuta. Pochi avrebbero il coraggio di prendere in considerazione anche questo rischio. Tuttavia, in Senza Parole e in Diamonds and pearls Marc Lagrange (1957) è abbastanza audace per fare quel salto emozionante come egli mette in mostra con i nudi crudamente colti, le atmosfere rarefatte - nella tradizione e in onore di Helmut Newton- e con le composizioni complesse ed esotiche. Il tutto lavorato con perfezione tecnica.

Leggi Articolo »